Beautiful sospesa, il Coronavirus colpisce ancora: da giovedì l’ultima puntata

Beautiful

Il Coronavirus colpisce ancora e questa volta blocca la messa in onda di molti programmi tv tra cui anche Beautiful. Nello scorso mese di marzo, il cast della nota soap opera americana si è visto costretto a fermare le riprese.

Con l’emergenza sanitaria ancora in atto gli attori di Beautiful non hanno avuto modo di ritornare sul set per registrare le nuove puntate, perciò a breve andrà in onda l’ultimissimo appuntamento! La notizia giunge direttamente dagli Stati Uniti e lascia tutti a bocca aperta. Quando sarà trasmesso l’ultimo episodio? Cosa accadrà al palinsesto italiano? Andiamo subito a scoprirlo.

Beautiful, ecco quando va in onda l’ultimo episodio

È fresca di giornata la notizia destinata a lasciare tutti i fan della nota soap USA a dir poco perplessi. Infatti, soltanto poche ore fa è stata annunciata la messa in onda dell’ultima puntata di Beautiful che sarà trasmessa, negli Stati Uniti, giovedì 23 aprile.

Dopodiché, a partire da lunedì 27 aprile, all’interno del canale in cui viene trasmessa la longeva soap opera, andranno in scena le repliche. Si apprende che tutto ciò resterà in vigore fino al momento della ripresa che per ora non ha una data ben precisa. Le puntate, estratte dagli archivi, riguarderanno i momenti memorabili e tratteranno le più disparate tematiche.

Spuntano due episodi inediti di Beautiful

La CBS ha rivelato che venerdì 24 aprile sarà trasmesso l’episodio in cui la Forrester Creations e la Spectra Fashions si affrontarono nella sfilata di moda a Monte Carlo. Ma non è finita qua. Nei giorni 27 e 28 aprile, gli americani potranno vedere due episodi rari, mai visti sulla CBS!

Purtroppo non è dato sapere con assoluta certezza quando verranno registrate le nuove puntate di Beautiful. Negli USA la situazione legata al Coronavirus è di gran lunga peggiore visti i numeri drammatici che pervengono ogni giorno.

Cosa succederà alla messa in onda italiana?

Tutto ciò, però, non dovrebbe andare ad impattare con la messa in onda italiana anche se resta il dubbio sul doppiaggio che attualmente risulta sospeso. I doppiatori, difatti, non sono a lavoro, ma è da mettere in conto la differenza temporale tra le due nazioni che dovrebbe essere di circa sette mesi. Non resta che attendere ulteriori novità in merito!

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!