“La Durso deve morire”: Yari Carrisi choc contro Barbara, il figlio di Al Bano e la Power sbotta su IG [FOTO]

Yari Carrisi e Barbara D'Urso
Yari Carrisi e Barbara D'Urso

Yari Carrisi contro Barbara D’Urso, il post choc

Doveva essere un giorno di festa e di auguri, invece si è trasformato in una giornata di polemiche e dure accuse. Yari Carrisi ha compiuto 47 anni e, mentre la madre Romina Power gli faceva un regalo su Instagram, lui ha postato una serie di Stories contro Barbara D’Urso.

Sono solo quattro parole scritte di pancia e sbattute sul suo profilo personale a caratteri cubitali: “La Durso deve morire”. A quanto pare è rivolto proprio alla professionista perché un utente lo ha rimproverato e lui ha scritto che il male deve essere sconfitto. Ma andiamo a vedere nel dettaglio cosa è accaduto.

Per quale motivo ha attaccato Lady Cologno?

Anche se non ha scritto il nome di battesimo e il cognome tutto attaccato, è ovvio che il figlio di Al Bano si riferisse alla conduttrice napoletana, stakanovista della televisione italiana. Ricordiamo che Barbara D’Urso nella giornata di ieri a Pomeriggio Cinque, insieme al giornalista Riccardo Signoretti aveva parlato giorni del ritorno di fiamma tra il padre e Loredana Lecciso.

Mentre la Power in questo momento è in quarantena nella tenuta di Cellino San Marco. L’ultima ospitata del secondogenito della storica coppia in una trasmissione di Carmelita risale a tre anni fa, ovvero nel 2017, in una puntata di Domenica Live con la sorella più piccola Cristel.

La replica di Daniele D’Urso, sorella di Barbara

Come era prevedibile, immediata la difesa della sorella di Barbara D’Urso, ovvero Daniela. Quest’ultima, infatti ha re-postato la Stories di Instagram evidenziando il nickname di Yari Carrisi, il secondogenito di Al Bano e Romina Power.

Sia su Twitter che su IG la donna ha scritto il seguente messaggio: “Dunque tu, figlio di Al Bano e Romina Power, stai dicendo che mia sorella deve morire? Quindi vuoi che mia sorella muoia? Cioè, le stai augurando la morte?”. Post che è stato twittato dalla professionista Mediaset con una sola parola: “Sorelle”. Ecco il post in questione:

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!