Serena Enardu furiosa su IG, toccato un tasto dolente su Elga: “Che ca**o te ne frega?” (FOTO)

Serena Enardu
Serena Enardu

Approfittando di questa quarantena, Serena Enardu ha deciso di rispondere a qualche curiosità dei fan di Instagram, ma qualcuno l’ha resa furiosa. Un utente, infatti, ha toccato un tasto probabilmente dolente per la fanciulla, al punto che ha avuto una reazione molto dura.

Tutti i fan sono perfettamente a conoscenza dell’enorme legame che unisce Serena ed Elga. Per tale ragione, nel momento in cui un follower ha avanzato una domanda molto personale sulla sorella dell’influencer, è scoppiato il caos.

Serena Enardu sbotta furiosa contro un utente

Durante una sessione di botta e risposta sui social, un utente ha domandato a Serena Enardu per quale motivo Elga e Diego non avessero figli, tale impertinenza ha reso la sarda furiosa. La coppia è sposata da diverso tempo, eppure non si è mai parlato minimamente dell’ipotesi di avere un figlio. Questo è un tema estremamente delicato, dal momento che esistono persone che per scelta decidono di non averne, ma tante altre, purtroppo, non ci riescono.

Considerando la serierà della questione, quindi, quando quella persona ha fatto tale domanda a Serena, la donna ha sbottato. Nel caso specifico, ha inizialmente fatto un’espressione basita. In seguito, ha detto alla persona in questione che non fosse assolutamente suo dovere conoscere la risposta. Infine, ha chiosato ponendo l’accento su cosa potesse fregargli di questa cosa.

Il retroscena su Elga e il ritorno di Pago

Serena Enardu è apparsa alquanto furiosa, sta di fatto che i toni sono stati parecchio forti e perentori. Ad ogni modo, la reazione così spropositata ha fatto pensare ad alcuni che sotto potesse esserci molto di più. Ad ogni modo, tra le tante domande, ne è spuntata anche una volta a capire quando Pago potesse tornare dalla sua donna, dato che si trova a Roma da suo figlio.

Ebbene, la Enardu ha detto che il cantante ha fatto nuovamente la richiesta al comune per poter effettuare lo spostamento ma, purtroppo, non ha ancora ricevuto risposta. Probabilmente, dunque, dovranno passare ancora dei giorni prima che gli possa essere concesso il viaggio per fare ritorno in Sardegna. Per il momento dovranno accontentarsi di videochiamate.

Serena Enardu risponde alle domande
Serena Enardu risponde alle domande
Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!