Massimo Giletti lascia La7 e torna in Rai in autunno: il clamoroso retroscena

Massimo Giletti lascia La7?

A causa dell’emergenza sanitaria per il Coronavirus le emittenti italiane sono in forte ritardo per la programmazione delle nuove stagioni, sia quella estiva che quella autunnale. Ad esempio in Rai ci sono molti problemi in atto, soprattutto sulle serie televisive. Questo potrebbe comportare il clamoroso ritorno nella tv di Stato da parte di Massimo Giletti. Ma cosa c’entra il giornalista torinese con i telefilm?

Negli ultimi anni la Rai, soprattutto per prima rete ha puntato tantissimo sulle fiction italiane riscuotendo degli ottimi ascolti. Ora che da un paio di mesi tutte le produzioni sono ferme per il Coronavirus, non c’è stata la possibilità di realizzare dei nuovi contenuti. Per questo motivo i dirigenti starebbero pensando di rimpiazzare Giletti affinché faccia un share alto.

Un nuovo progetto per riportare il giornalista piemontese in Rai

A riportare tale indiscrezione ci ha pensato il portale Tv Blog. Infatti si legge: “Il riferimento è alle serate di spettacolo che lo hanno visto protagonista 4 anni fa e che ebbero l’ardire di superare in termini di ascolti Tu si que vales. Parliamo in particolare delle due serate dedicate ai grandi successi di Mogol. Ma ottimi ascolti ebbero anche i programmi dedicati ad Andrea Bocelli e a Zucchero”.

In questi ultimi giorni i vertici di Viale Mazzini starebbero coinvolgendo Massimo Giletti a tale progetto. C’è da dire che al momento è solo un’idea e non certo che il professionista di La7 accetti questa nuova sfida.

Massimo Giletti e il rapporto conflittuale con la Rai

Ricordiamo che l’addio di Massimo Giletti alla tv di Stato non è stato dei migliori. Ricordiamo che anni fa il giornalista torinese fu praticamente cacciato dalla Rai. Dopo vari corteggiamenti, alla fine l’uomo accettò la proposta di Urbano Cairo per condurre un suo programma su La7.

Infatti da ben tre stagioni è alla guida di Non è l’Arena, riscuotendo un grande successo. Tuttavia Giletti in questo arco di tempo non ha mai nascosto il suo desiderio di tornare nella tv pubblica. Avverrà nella prossima stagione con un progetto tutto nuovo? Non ci rimane che attendere delle notizie ufficiali.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!