“Sto con la Meloni” minacciata la figlia di Enzo Tortora

Enzo Tortora e Giorgia Meloni

Tensione per Gaia Tortora

Nelle ultime ore sui social, sono momenti di tensione per la figlia di Enzo Tortora, che ha voluto dire la sua in merito alle ultime vicende politiche, in particolare su Giorgia Meloni ed il suo discorso contro il premier Giuseppe Conte.

Stiamo parlando di Gaia Tortora, conduttrice di Omnibus in onda sul settimo canale. Gaia Tortora non è la prima volta che si becca insulti. Quando ci sono state, a gennaio, le elezioni in Emilia Romagna denunciò un insulto arrivato per via sms da Marco Travaglio.

La frase della Tortora che sta indignando tutto il web

La figlia di Enzo Tortora, Gaia Tortora, poche ore fa su Twitter, ha voluto dire la sua in merito al discorso di Giorgia Meloni in parlamento indirizzato al premier Giuseppe Conte, che in queste ultime settimane è nel mirino dell’opposizione per la possibile accettazione del fondo salva stati, meglio conosciuto come MES. Accettazione, che il presidente del consiglio, finora, ha sempre negato.

“Direi che Giorgia Meloni asfalta Conte” è stata la frase della giornalista, 50 anni, che ha letteralmente fatto infuriare chi la segue sul web. Uno degli utenti ci va giù molto duro, verso di lei e la rete per cui lavora “C’era una volta La7, il mio canale di riferimento per le news. C’era una volta perché ora, a parte qualche isola felice, il declino è a cascata. E questo tweet ne è un perfetto esempio”. Altri hanno commentato di averla “defollowata”.

Il discorso di Giorgia Meloni a Giuseppe Conte

Qual’è stato il discorso di Giorgia Meloni che tanto è piaciuto a Gaia Tortora? La leader di Fratelli d’Italia ha dichiarato: “Non so se l’Italia è una cicala o una formica, ma so che l’Europa è una sanguisuga…Il governo lavora con il favore delle tenebre…La Ue è un grande banco dei pegni”.

Parole durissime, che hanno suscitato gli applausi da parte dei componenti del suo partito, ma anche da giornalisti che non sono soliti elogiare formazioni vicine alla destra, come appunto Gaia Tortora. Non si tratta della prima posizione contro il premier espressa da un giornalista di La7. Due settimane fa, Enrico Mentana, ha duramente criticato l’attacco alle opposizioni fatto da Giuseppe Conte nella sua conferenza. “Se lo avessimo saputo, non avremmo trasmesso quella parte” aveva dichiarato il direttore del TG La7.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!