Naike Rivelli: “Sconvolti dalle mie foto shock? Guardate…”

Naike Rivelli

Naike Rivelli posta una foto sul suo profilo Instagram

Naike Rivelli è da giorni al centro di una polemica sui social sul modo con cui si interfaccia ai suoi followers. Diverse sono state le posizioni dall’opinione pubblica che si è spaccata sull’argomento.

Le foto dello scandalo e la risposta del pubblico

In questi ultimi giorni, la bella Naike Rivelli ha regalato ai suoi followers scatti bollenti. Non si è risparmiata neanche un attimo in questo periodo di quarantena per la gioia di tutti i fans. Nel primo la si vedeva su un balcone della sua casa sulla Rambla. Lei voltata di schiena e con un intimo quasi inesistente si teneva in equilibrio facendo la spaccata tra le ringhiere.

In un’altra foto ‘artistica’ invece la si vede attaccata ad un attaccapanni dentro un armadio in intimo. Da qui la polemica è arrivata velocemente allo zenit anche perché nell’immagine Naike Rivelli faceva riferimento alla situazione di incertezza che stiamo vivendo sulla possibilità di vedere la riapertura della normale circolazione. Questo ultimo scatto ha innescato una polemica social contro di lei e, i suoi detrattori si sono scatenati con commenti poco consoni alla reale portata delle immagini.

A questo punto, la figlia di Ornella Muti, ha deciso di non lasciare correre e si è lasciata andare ad uno sfogo rivolto ai suoi detrattori. Le argomentazioni della bella Naike sono chiare e, il suo ultimo post su Instagram, è destinato a riaccendere gli animi.

Il post polemico contro i suoi haters

“Sconvolti dalle mie foto shock 🙀 sul mio social Instagram? Facciamo subito chiarezza! Non sono un Influencer non sono una politica non conduco un programma televisivo dove qualcuno cambiando canale è obbligato a vedere quello che faccio. Sono un artista una produttrice e una imprenditrice. Posto sul MIO Instagram i MIEI POST PER I MIEI FOLLOWER”.

Questo è parte di quello che Naike Rivelli ha voluto far sapere ai suoi haters. Ribadisce il fatto di avere molti followers che hanno deciso di seguirla per affetto e che non ha pagato come fanno molti per farsi notare. Finisce il suo commento con un appunto al Governo ed ai soldi che per troppe persone non arrivano ancora. Ecco il post di Naike Rivelli.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!
Patrizio D.: