Meghan Markle alla Casa Bianca dopo Trump, arrivano le conferme

Meghan Markle e Donald Trump

Meghan Markle, il principe Harry ed il Coronavirus

Meghan Markle alla Casa Bianca dopo Donald Trump? Si fanno sempre più insistenti le voci riguardante la duchessa di Sussex come possibile nuovo presidente degli Stati Uniti. Nelle ultime settimane, Meghan Markle ed il marito, il principe Harry, si trovano a Los Angeles a dare i pasti alle persone bisognose, che non possono uscire a causa del Coronavirus.

Mesi prima dell’inizio dell’emergenza sanitaria, la chiacchierata coppia reale ha fatto parlare molto per aver rinunciato agli impegni pubblici della famiglia reale e rinunciare al titolo di “Altezza”. Titolo che, comunque, non verrà perso dai due coniugi. L’emergenza sanitaria ha coinvolto, purtroppo, anche la famiglia reale come ad esempio l’erede al trono, ossia il principe Carlo d’Inghilterra.

Principe Carlo ed il premier Johnson colpiti dal Coronavirus

Il Coronavirus non ha risparmiato nemmeno la famiglia reale inglese. Il principe Carlo, un mese fa si è ammalato, ma è riuscito fortunatamente a guarire. Una sorte più dura è toccata al premier Boris Johnson. Quest’ultimo si è ammalato gravemente finendo in terapia intensiva ed il 12 aprile è stato dimesso.

Inizialmente, Johnson ha sottovalutato molto la pandemia dichiarando: “Abbiamo fatto il possibile per contenere questa malattia e questo ci ha fatto guadagnare un po’ di tempo ma ora è una pandemia globale e il numero di casi reali aumenterà significativamente e probabilmente è già molto più alto di quelli confermati finora dai test…Devo essere onesto con il popolo britannico, molte famiglie perderanno i propri cari prima del tempo.”

Un discorso raggelante, dopodichè alcuni giorni dopo Boris Johnson ha rivisto la sua posizione approvando anche lui, come successo in Italia ed in altre zone del mondo, il lockdown per la sua popolazione. Nelle ultime ore, però, si rafforzano le voci che vorrebbero Meghan Markle alla Casa Bianca come successore del presidente Trump.

Meghan alla Casa Bianca dopo Trump? Il parere dei bookmakers

Meghan Markle si candiderà alla Casa Bianca alle prossime elezioni USA? Si tratta di un’ipotesi che, mese dopo mese, diventa sempre più insistente. La duchessa, pertanto, potrebbe candidarsi alle elezioni 2024 per il Partito Democratico USA e, quindi, succedere a Donald Trump o Joe Biden.

A favorirla, le amicizie importanti nel mondo della politica internazionale come Hillary Clinton, Justin Trudeau, Michelle Obama e Amal Alamuddin (moglie di George Clooney). Markle negli anni passati aveva già manifestato la sua antipatia per Trump definendolo “Misogino” e lui rispose dicendo “Non sapevo fosse così sgradevole”.

Per i bookmakers, Meghan è data solo 10 a 1 quindi come spiega il portavoce dell’agenzia di scommesse Oddschecker, Pete Watt, “farebbe guadagnare ben 1.000 sterline a chi ne puntasse oggi solo 10” ed ha aggiunto che “l’interesse verso l’ipotesi potrebbe aumentare”.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!