Gigi D’Alessio contro Vittorio Feltri “Sei senza dignità”

Gigi D’Alessio
Gigi D’Alessio

Gigi D’Alessio attacca Feltri e a lui si unisce…

Gigi D’Alessio dopo le ultime dichiarazioni fatte dal giornalista Vittorio Feltri, non ha resistito ed ha sentito il bisogno di commentare quanto avvenuto dicendo tutto ciò che pensa senza segreti, senza doversi trattenere affatto.

Ha Infatti affermato di sentirsi alquanto toccato, dispiaciuto, ferito ed offeso dalle parole di Vittorio che in quanto giornalista, persona intelligente, non si sarebbe dovuto permettere di offendere il Meridione. Soprattutto non in un periodo tanto grave come questo, ma la colpa dice non è del giornalista. La colpa è di coloro che gli danno la possibilità di parlare, di coloro che gli permettono di ottenere qualche punto di share sparando a zero, senza pesare le parole.

In passato Feltri è stato al centro dell’opinione pubblica, si parlava tanto di lui, il suo giornale andava forte, nell’ultimo periodo Qualcosa è cambiato e allora sta cercando di ritornare sulla cresta dell’onda in qualunque modo, anche utilizzando metodi sporchi. Poi chiede al pubblico italiano un solo favore, quello di non regalare ascolti alle trasmissioni che lo ospitano. Non appena ci si rende conto che lui è un ospite di qualche puntata, l’unica cosa da fare è prendere il telecomando e cambiare canale.

Gigi D’Alessio e Samanta Togni Uniti contro il giornalista

Gigi D’Alessio ha al suo fianco anche Samanta Togni, la ballerina meridionale. Hanno espresso il loro sdegno più o meno alla stessa maniera. La donna ha condiviso un post, una sua foto su Instagram  dicendo che si oppone totalmente alle parole di un giornalista che in questo periodo dovrebbe cercare di fare il possibile per tenere l’Italia unita. Ma che invece ponendo al centro se stesso e la sua opinione sta cercando di creare dei divari tra nord e sud.

Il ruolo del giornalista è proprio quello di portare la pace, trasmettendo le semplici informazioni senza pareri ed opinioni che nessuno ha richiesto, ma Feltri probabilmente non sa più cosa sta facendo. Così la ballerina ha scelto di appoggiare tutti gli edicolanti che hanno attaccato fuori l’avviso con su scritto che al Meridione non si vende Il giornale dell’uomo.

Stefano De Martino dice la sua

Infine un altro che ha voluto commentare i fatti, è stato Stefano De Martino. Il ballerino Campano ha Infatti dichiarato attraverso una frase scritta su Instagram che a scuola ricorda di avere odiato un cancelliere tedesco che descrisse l’Italia come una semplice parola. Rifacendosi alla situazione che nel nostro territorio c’era ai tempi.

Tutte le regioni erano l’una contro l’altra, quindi non si poteva parlare di una Italia unita, di uno stato capace di rialzarsi facendosi forza. È un po’ la situazione di adesso, l’Italia ferita e colpita dal coronavirus tutta insieme con tanta collaborazione.

Ma a quanto pare questo non è possibile a causa di chi continua a pensarla come mel 1800, di chi cerca di creare ulteriori problemi come se non bastassero quelli che ci sono già. De Martino afferma poi di voler pensare al futuro ed al presente, di non voler dare alcuna importanza a persone come lui, alla ricerca di visibilità.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!