Chef Rubio torna a far discutere si scaglia contro i figli dei ricoverati nelle Rsa

Chef Rubio

Dichiarazioni choc di Chef Rubio sul coronavirus, il cuoco afferma che la Generazione Edipo, spende e fo*te terra e genitori e scatena il putiferio, scopriamo cosa è successo

Torna a far parlare di se Chef Rubio, e lo fa scatenando le polemiche, un’abitudine che ormai tutti conosciamo bene. Cuoco e conduttore televisivo di successo, amato e anche contrastato, Rubio ha espresso delle sue considerazioni sul coronavirus. Per la precisione, le sue considerazioni hanno avuto come oggetto i figli dei ricoverati nelle Rsa che sono stati contagiati dal covid.

Moltissime di queste persone sono morte a causa dell’infezione, e tante sono state le tragedie, molte delle quali si potevano evitare. A dare spunto di parlare di questo argomento sono state le dichiarazioni dell’Oms. L’istituto ha infatti dichiarato che la metà dei decessi in Europa sia avvenuta proprio dentro le case di cura. I luoghi che avrebbero dovuto essere più sicuri sono invece stati dei luoghi di morte per tantissime persone.

Chef Rubio si scaglia contro la generazione Edipo

Riguardo a queste dichiarazioni dell’OMS Chef Rubio ha detto che la causa di tutto questo è da ricercarsi nel fatto che i figli hanno poca cura dei genitori. Il cuoco ha detto che se ciò che dice l’Oms è vero allora si può affermare che la generazione Edipo ha ucciso i propri genitori.

Si tratta della stessa generazione che negli anni ’80 ha fatto follie e ha speso tutto. Le espressioni di Chef Rubio sono dure e hanno subito scatenato le polemiche. I follower hanno detto al cuoco di non agitarsi e di non lanciare commenti prendendo tutti allo stesso modo. Esistono anche persone che hanno pianto e hanno provato tanto dolore a vedere morire un genitore nelle Rsa. Queste persone adesso si sentono anche in colpa e il commento di Rubio getta ancora più sconforto.

Le considerazioni del cuoco contestate da molti utenti

Le considerazioni del cuoco non sono quindi piaciute agli utenti che su Twitter hanno prontamente risposto. In un baleno si è scatenato un putiferio, qualcuno ha cercato di spiegare che in realtà è giusto portare, quando necessario, gli anziani nelle Rsa.

Alcuni utenti hanno ricordato che ci sono delle situazioni che in ambito domestico non è possibile gestire e ci vogliono persone che curano e assistono h24. In questi momenti è impossibile non chiedere aiuto e le rsa diventano la soluzione ideale per far stare bene le persone anziane. Purtroppo il coronavirus ha complicato le cose.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!
Giusy: Sicula Doc anche se nata a Berlino, blogger affermata, estremamente curiosa, appassionata sin da ragazzina di scrittura e tecnologia, praticamente il suo pane quotidiano. Equilibrio sopra ogni cosa, senza pregiudizi e non teme i giudizi altrui, in grado di portare a termine importanti affari.