Rosario Fiorello soggetto a rischio per coronavirus “resto a casa”

Rosario Fiorello
Rosario Fiorello

In tempi di coronavirus l’ironia di Fiorello sdrammatizza, lo showman in un video sui social ha detto che ha 60 anni e quindi è un soggetto a rischio perciò starà a casa

Allegro e ironico, come sempre Fiorello cerca di lanciare un messaggio di fiducia anche in questo periodo di quarantena. Il conduttore ha pubblicato sui social un video esilarante in cui ironizza sulla sua età. Fiorello presto compirà 60 anni, un traguardo importante della sua vita, ma soprattutto da tutelare visto il periodo di emergenza.

In vista della fase 2, che da quanto si è detto gestirà le uscite basandosi sull’età dei cittadini, il comico siciliano si è definito un anziano a rischio. Fiorello ha ironizzato sulla sua età e visto che fra qualche settimana avrà compiuto il sessantesimo compleanno ha sottolineato di restare a casa. Nel video pubblicato dal conduttore ha anche rivelato il giorno del suo compleanno, che sarà il 16 maggio, i fan gli hanno fatto immediatamente gli auguri.

Fiorello scherza e ironizza sulla sua età nel video

Nel video Rosario ha scherzato con i follower e ironizzato sull’uso della mascherina, ma soprattutto ha ribadito di ascoltare le indicazioni del governo. Fra battute e risate il conduttore ha quindi lanciato una sorta di appello alla popolazione, ribadendo che è meglio tutelarsi. In particolare per quelli che come lui hanno 60 anni o più è meglio stare a casa.

In effetti, da quanto emerso in questa pandemia, i più colpiti sono proprio le persone più grandi. Fiorello ha ribadito che anche se oggi i 60enni sono molto più arzilli di una volta è comunque meglio stare a casa. Lui, comunque, dal 4 maggio fino al 15 potrà uscire perché ancora non ha raggiunto la cifra tonda! Insomma, nel video Fiorello si è divertito a comunicare con i follower, ma mentre ironizza giunge un’altra notizia fresca fresca su Sanremo!

La prossima edizione di Sanremo con Amadeus, Fiorello e Jovanotti

Pare che alla prossima conduzione del festival canoro al timone ci sia nuovamente Amadeus. E’ infatti di poche ore la notizia che il conduttore sta lavorando all’evento che avverrà nel 2021. Il conduttore ha detto senza esitazioni di voler chiamare di nuovo Fiorello per la prossima edizione.

Sarà vero? Fra le novità, oltre la presenza di Amedeo Sebastiani e Fiorello sul palco, potrebbe esserci anche Jovanotti. A dare l’idea potrebbe essere stata una proposta avanzata ironicamente dai tre, ma vedremo cosa accadrà!

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!