Bimbo di 8 anni morto dopo una cena in famiglia: disposta autopsia

Carabinieri
Carabinieri (foto d'archivio)

Tragedia a Foggia per un bimbo di 8 anni morto dopo una cena in famiglia. Il piccolo ha perso la vita nel cuore della notte, ma pare che il test del coronavirus sia risultato negativo. Nelle prossime ore potrebbe aprirsi un’inchiesta su questo triste episodio: già è stato disposto tutto per effettuare autopsia, di cui si attende l’esito.

Bimbo di 8 anni morto dopo una cena in famiglia: sarà l’autopsia a chiarire la causa del decesso

Non c’è ancora all’apparenza una evidente causa del decesso. Il bimbo di 8anmi morto dopo una cena in famiglia è stato stroncato improvvisamente per ragioni attualmente oscure. I suoi genitori si sono chiusi nel loro dolore. Il piccolo, di origine rumena, viveva con la madre e con il padre, che sono dei braccianti agricoli.

Dopo la cena, il piccolo Florin ha iniziato ad accusare dei malesseri. Nel cuore della notte le sue condizioni sono peggiorate e i genitori si sono visti costretti a richiedere l’intervento dei soccorsi. Sebbene l’ambulanza sia accorsa tempestiva dopo la telefonata preoccupata della madre, il bimbo è morto poco dopo.

Ipotesi di malformazioni cardiache

Secondo quanto riportato dai media locali, il bambino aveva avuto un accenno dello stesso malessere la sera prima, ma i sintomi erano spariti poco più tardi. Secondo le prime ipotesi vagliate dal medico legale, a compromettere la salute di Florin potrebbe essere stata una peritonite o la presenza di una malformazione cardiaca. Tuttavia, non avendo contezza del reale stato di salute del piccolo, ogni ipotesi attualmente vagliata troverà riscontro nel corso dell’autopsia. Il corpo di Florin è stato messo già a disposizione delle autorità, infatti attualmente si trova nell’obitorio di San Severo

Il test per il coronavirus è risultato negativo

I medici sono sicuri che Florin non sia morto di Covid. Come da prassi nell’ultimo periodo, il piccolo è stato sottoposto a tampone post mortem ma è risultato negativo. Anche la famiglia è stata sottoposta al test, risultato anche per loro negativo.

Le sorti misteriosi di questo evento potrebbero spingere le autorità ad aprire una inchiesta, per far luce sulla vicenda e stabilire la dinamica dei fatti. Si attende il referto autoptico per stabilire se sia o meno il caso di indagare e soprattutto per capire quale sia stata la reale della sua improvvisa morte.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!