“Era un uomo straordinario…”: L’Eredità, il commovente ricordo di Flavio Insinna [VIDEO]

Flavio Insinna
Flavio Insinna

Nuova clip di Flavio Insinna

In occasione del 25 aprile, Festa della Liberazione, Flavio Insinna ha voluto realizzare un altro video messaggio che poi è stato trasmesso nell’anteprima de L’Eredità e nella pagina Facebook di Rai Uno. Un appuntamento fisso prima della messa in onda delle repliche del game show. Il professionista romano ha voluto ricordare lo scrittore Luis Sepulveda.

Il giudice de Il cantante mascherato ha preso spunto delle parole di quest’ultimo per dare un messaggio ai telespettatori: “Voglio ricordare insieme a voi il maestro Luis Sepulveda, un uomo e uno scrittore straordinario, che ha fatto della libertà e dei sogni la propria bandiera”. Poi riferendosi alla situazione in cui ci troviamo in questo momento per via del Coronavirus, Insinna ha recitato: “La libertà è uno stato di grazia, si è liberi solo mentre si lotta per conquistarla”.

Il conduttore de L’Eredità cita i versi di Luis Sepulveda

Da un paio di settimane, prima della messa in onda delle repliche del game show L’Eredità, che dovrebbero terminare il 3 maggio 2020, Flavio Insinna realizza un video messaggio per i fan.

Nella serata del 25 aprile, giorno della Liberazione, il professionista ha riportato alcune frasi del celebre scrittore Luis Sepulveda. “Noi in questo periodo non siamo liberi, stiamo lottando per tornare liberi. Stiamo sognando di liberarci da mille paure e poi ricostruiremo, tutti insieme”, ha recitato l’attore direttamente dalla sua abitazione situata a Roma. (Continua dopo il video)

Flavio Insinna

"Se agiremo con intelligenza e senso di responsabilità ce la faremo anche questa volta" Flavio Insinna Ora su #Rai1 👉 #LEredità#25aprile

Gepostet von Rai1 am Samstag, 25. April 2020

Flavio Insinna ottimista: il messaggio nell’anteprima

Anche il giorno precedente, ovvero venerdì 24 aprile 2020, sempre subito dopo La vita in diretta, Flavio Insinna è andato in onda con una nuova clip nell’anteprima de L’Eredità. Il professionista Rai ha invitato tutto il pubblico di non farsi prendere dallo sconforto e di non spaventarsi.

Mentre in occasione della Festa della Liberazione, Insinna attraverso una clip postata anche sulla pagina Facebook di Rai Uno, ha asserito: “Se saremo coraggiosi e ci aiuteremo l’uno con l’altra vinceremo anche questa battaglia”. Intanto continuano gli ascolti record delle repliche battendo nettamente Avanti un altro! di Paolo Bonolis  Luca Laurenti.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!