Sabrina Salerno con la mascherina personalizzata: l’occhio dei fan cade sulla scollatura vertiginosa [FOTO]

Sabrina Salerno
Sabrina Salerno

La quarantena di Sabrina Salerno

Senza ombra di dubbio la pandemia da Covid-19 sta letteralmente stravolgendo la vita di tutti gli abitanti del pianeta. Purtroppo continuerà a farlo fino ai prossimi mesi, ovvero fino a quando non si troverà un vaccino che contrasterà il virus. Per questa ragione da ora in poi dobbiamo abituarci ad indossare le mascherine, per coprire il viso ed evitare di diffondere altri contagi.

Ovviamente convivere con tale dispositivo non è semplice, soprattutto coloro che hanno gli occhiali (si impanna) e tutti quelli che soffrono di claustrofobia. Poi c’è chi ha deciso di acquistare o farsele in prima persona con dei particolari personalizzati. Una di queste è la bellissima Sabrina Salerno, attualmente in quarantena nella sua casa a Venezia.

L’occhio dei follower cade su qualcos’altro

Nelle ultime ore Sabrina Salerno ha condiviso un nuovo scatto sul seguitissimo profilo Instagram mostrandosi con una mascherina fashion. Un modo alternativo per rispettare le norme emanate dal Governo ma nello stesso tempo dare quel tocco di femminilità e sensualità. Da ora in poi ci si potrà sbizzarrire nella personalizzazione della propria mascherina.

La Diva degli Anni Ottanta si è mostrata sul social network con un dispositivo nero, ma l’occhio dei follower è caduto sul viso e i lineamenti dolci della soubrette ligure. Ma non solo, quest’ultima indossa una maglietta super scollata che mette in bella mostra il suo décolleté generoso. (Continua dopo il post)

Sabrina Salerno pubblicizza una mascherina personalizzata

A corredo della foto appena descritta, l’affascinante Sabrina Salerno, da poco 52enne, ha scritto il seguente messaggio: “Per un certo periodo dovremo indossare questo accessorio, allora perché non renderlo più piacevole e divertente? Questa è una delle prime mascherine prodotte da Enrico Monti con tessuto in cotone trattato appositamente per avere un basso filtraggio e una buona traspirabilità. Si possono personalizzare… Chi l’avrebbe mai detto?“.

In poche parole la cantante genovese ha un dispositivo che le ha regalato il sarto che li produce, facendo a quest’ultimo della pubblicità su Instagram. Un post che è stato apprezzato tantissimo dai seguaci che, oltre ai complimenti, hanno lasciato migliaia di likes.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!