“Amadeus è fuori di testa…”: la pesante accusa (ironica) da parte del caro collega [FOTO]

Amadeus

Rosario Fiorello ironico sul collega Amadeus

Nonostante il periodo d’emergenza sanitaria per il Covid-19, negli ultimi giorni non si parla altro che della 71esima edizione del Festival di Sanremo. A quanto pare per il secondo anno consecutivo la kermesse canora verrà affidata ad Amadeus. Quindi, quest’ultimo condurrà e sarà di nuovo il direttore artistico.

Ma il padrone di casa dei Soliti Ignoti – Il Ritorno ha un grande desiderio, portare Rosario Fiorello e Jovanotti sul palco dell’Ariston per presentarlo a tre. E a proposito di questo, lo showman siciliano attraverso il suo profilo Twitter ha tuonato: “L’ho sempre detto io: Amadeus è un pazzo”. (Continua dopo la foto)

Rosario Fiorello
Rosario Fiorello a Sanremo 2021?

Amadeus e Fiorello insieme al Festival di Sanremo 2021?

Ma lo sfogo di Rosario Fiorello sul noto social network non è terminato qui. Dopo che Amadeus, ospite via collegamento Skype a Domenica In di Mara Venier ha parlato di Sanremo 2021, Rosario ha reagito in modo ironico. “Mi ha già chiamato tre volte. Ho fatto tre voci diverse dicendo: “Ha sbagliato numero!”, ha scritto il conduttore di Viva RaiPlay.

Quindi tutto fa presumere che il prossimo anno i due saranno nuovamente sul prestigioso palco del Teatro Ariston. Ora c’è da sciogliere un altro nodo, ovvero quello di convincere Lorenzo Cherubini, alias Jovanotti a comporre il trio. L’ex rapper parteciperà come conduttore oppure come ospite fisso, tipo Tiziano Ferro quest’anno?

Quando ritornano le puntate indite del game show Soliti Ignoti – Il Ritorno?

Nel frattempo i telespettatori di Rai Uno aspettano con impazienza la messa in onda delle nuove puntate dei Soliti Ignoti – Il Ritorno. Appuntamenti che al momento non ci sono perché le registrazioni sono state bloccate agli inizi di marzo 2020 a causa dell’emergenza sanitaria per il Covid-19.

Da un paio di mesi nella fascia access prime time vanno in onda le repliche, riscuotendo un grandissimo successo a livello d’ascolti battendo quasi sempre il tg satirico Striscia la Notizia. Al momento, quindi, non sappiamo quando i vertici di Viale Mazzini daranno l’autorizzazione ad Amedeo Sebastiani per ripartire con gli episodi nuovi.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!