Alberico Lemme appare cambiato dopo il coronavirus

Alberico Lemme
Alberico Lemme

Alberico Lemme racconta cosa il virus gli ha fatto

Alberico Lemme ha portato a termine la quarantena dopo essere stato colpito dal virus e adesso esclama di essere un uomo libero. Felice di aver superato uno dei momenti più difficili della sua vita, afferma di essere stato salvato e miracolato, di avere pensato più volte che sarebbe morto senza poter riabbracciare nessuno dei suoi familiari. Il virus lo ha reso schiavo all’improvviso, mentre lavorava, ricorda di essersi toccato gli occhi e da lì tutto ha avuto inizio.

E’ apparso in TV molto più magro, lui stesso racconta di aver perso tanti chili, nonostante questo però non ha mai smesso di lavorare, ha continuato senza infettare nessuno. Il tutto facendo parecchia attenzione e utilizzando le precauzioni giuste. Ha voluto condividere con tutti il momento in cui è entrato a casa, mostrando la felicità di rivedere i suoi figli, dopo tantissime settimane, anche se da lontano.

Alberico Lemme la sofferenza lontano dai suoi figli

Alberico Lemme racconta di aver passato un mese lontano dai suoi cari, Dopodiché loro andavano a trovarlo, gli lasciavano le medicine fuori dalla porta di casa e andavano via. Il virus Gli ha fatto tanto male non soltanto fisicamente ma anche psicologicamente. Ciò che fa davvero soffrire nel profondo del cuore è la distanza che si deve mantenere dei propri affetti.

E’ difficile stare in ospedale, senza poter avere nessuno al proprio fianco, è difficile uscire e dover rimanere in isolamento per diverso tempo senza avere alcun contatto con nessuno. Come lui molti stanno attraversando la stessa situazione, lo stesso momento.

La lettera della suora alla quale Alberico deve tantissimo

Il dottore ha ricevuto una lettera da parte di una suora che per lui ha fatto tanto. Deve tutto a lei oltre che alla sua famiglia. Nella lettera la suora scrive con tanta schiettezza che lui si è sempre sentito sano, forte, potente, non è stato mai diplomatico. Si è scagliato sempre contro i più sofferenti e questo lo sappiamo tutti; forse adesso quello che ha passato gli sarà di aiuto per cambiare.

D’altronde adesso può dire di essere uscito fuori da una terribile situazione, quindi in questo momento si sente sicuramente più forte di prima, ma sa benissimo che tutto può cambiare da un istante all’altro. Inoltre proprio per quello che lui stesso ha passato potrebbe aver capito anche come ci si deve rivolgere a chi sta male, perchè anche lui è stato da quell’altra parte e la delicatezza è fondamentale. Chissà che non possa essere arrivato il momento di conoscere un Alberico nuovo, più umano e rispettoso.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!