Gabriele Cirilli: quella volta in cui rischiò di uccidere la moglie, situazione tragicomica

Gabriele Cirilli
Gabriele Cirilli

Gabriele Cirilli è stato recentemente intervistato da Laura Costantini di Grand Hotel. Il celebre comico abruzzese ha parlato del suo ultimo progetto professionale. Il comico, come il resto della popolazione italiana, è costretto a casa.

Proprio per rimanere in attività e per non abbandonare i suoi fans, Gabriele ha deciso di darsi al web, in quanto il Coronavirus ha bloccato il suo show proprio nel mezzo della tournée. Tuttavia, ha deciso di non lasciare da soli i suoi fan e il lavoro se lo è infine portato a casa! Gabriele Cirilli ha parlato del suo ultimo progetto web in chiave comica: La maison du Cirill.

Il comico 52enne ha spiegato di aver trasformato il suo appartamento di Monza (in piena Brianza, una delle zone più critiche riguardo la pandemia in Italia) in un mini teatro, da cui viene registrato il suo spettacolo e mandato in onda sui social. La maison du Cirill, ovvero La casa di Cirilli, come spiega lo stesso Gabriele, “è la versione casalinga del mio spettacolo teatrale Le cirque du Cirill”. Il comico abruzzese ha aggiunto che questo è il suo “smart working”. È sua moglie Maria a riprendere il tutto con la telecamera del cellulare.

Gabriele Cirilli: un’icona di Tale e quale show

La presenza di Gabriele Cirilli all’interno di uno show teatrale o televisivo è sempre garanzia di divertimento, come nel caso del fortunatamente talent Rai Tale e quale show di cui Cirilli è stato parte integrante fino all’edizione 2018. Fino a qualche mese fa, l’artista abruzzese è stato impegnato in diversi show in tutta Italia. Ne La maison du Cirill, il 52enne offre al pubblico alcuni sketch comici ambientati nella sua casa di Brianza. Il 52enne presenterà la sua vita quotidiana nel corso del suo isolamento forzato.

La moglie rischiò di essere uccisa da lui

Sempre a Grand Hotel, Gabriele Cirilli ha raccontato un momento di «alta tensione» avvenuto il giorno del suo matrimonio con sua moglie Maria. In quell’occasione, il comico rischiò di uccidere la sua dolce metà. Come? Ebbene, tutto accadde in uno dei momenti «topici» della cerimonia: il taglio della torta.

Qualcuno passò allo sposo una bottiglia di champagne. Probabilmente, era stata agitata bene, in quanto appena Gabriele Cirilli toccò il tappo, quello partì come un razzo dritto verso il viso della sposa. Fortunatamente, Maria riuscì a scansarsi appena in tempo. Tuttavia, Gabriele ha assicurato che nella scena del filmino immediatamente successiva all’incidente evitato, si vede la moglie irritata, che urla al comico: “Ma che c…o fai?”.

Gabriele Cirilli ha detto che ogni volta che lui e la moglie guardano quella scena ridono come matti! Nonostante tutto, il 52enne ha dichiarato che lui e Maria siano ancora molto innamorati: “Sono 36 anni che stiamo insieme, di cui 27 di matrimonio e 9 di fidanzamento”.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!