“Rapporti pessimi”: Lorella e Cuccarini e Alberto Matano ai ferri corti, lei lascia La vita in diretta?

Matano e Cuccarini

Lorella Cuccarini non sopporta Alberto Matano?

Nelle ultime ore sul web si è diffuso un rumor che sicuramente farà parlare moltissimo. Stando a quanto scritto su La Repubblica, Lorella Cuccarini avrebbe le valigie pronte perché ha intenzione di lasciare La vita in diretta. Ma per quale ragione? Sempre secondo quello che c’è scritto sul noto quotidiano, la soubrette romana avrebbe dei pessimi rapporti con il collega Alberto Matano.

Un’indiscrezione che certamente solleverà delle polemiche visto che qualche settimana fa il giornalista che per anni ha lavorato al Tg1 ha speso delle parole al miele per l’ex ballerina. Infatti in quell’occasione l’ex busto del telegiornale aveva ammesso di aver una forte sintonia con lei. Quindi ora c’è da capire se è una bufala o sotto c’è un filo di verità.

La conduttrice romana potrebbe lasciare La vita in diretta

Nel noto quotidiano La Repubblica si legge che l’unica che dovrebbe lasciare è Lorella Cuccarini, ma per i pessimi rapporti con il co-conduttore Alberto Matano piuttosto che per i deludenti risultati de La vita in diretta. Un articolo che appare nella rubrica che si occupa dei palinsesti della prossima stagione televisiva della Rai.

Quindi, stando a quello che dice il giornale Alberto Matano sarebbe stato confermato dai vertici di Viale Mazzini per la conduzione dello storico rotocalco pomeridiano. Ricordiamo che a causa dell’emergenza sanitaria per il Covid-19 i dirigenti della tv di Stato sono in forte ritardo con la programmazione estiva ed autunnale.

Gli ascolti de La vita in diretta

Da settembre fino ai primi di febbraio gli ascolti de La vita in diretta sono stati a dir poco disastrosi, infatti Barbara D’Urso e il suo Pomeriggio Cinque hanno avuto praticamente la strada spianata battendoli facilmente.

Mentre da quando in Italia è scoppiata la pandemia da Coronavirus e Lorella Cuccarini ed Alberto Matano si sono occupati della vicenda, i dati Auditel hanno avuto un’impennata. Infatti, quasi tutti i giorni, specialmente nella seconda parte che terminerà nella giornata di giovedì, si toccano punte di tre milioni di telespettatori.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!