Britney Spears con due candele da fuoco alla casa, il racconto della star fa impazzire i fan

Britney Spears
Britney Spears

Ha rischiato grosso Britney Spears, l’ex cantante delle Spice Girls ha dato fuoco alla casa con due candele, per fortuna nessuno si è fatto male, ma scopriamo cosa è successo

La quarantena sta mettendo tutti a dura prova e ognuno cerca di cimentarsi in qualcosa per passare il tempo. Fare attività fisica è la cosa più normale in periodo di coronavirus e anche Britney Spears ha deciso di farla. La Spears ha voluto tornare ad allenarsi però soprattutto per distrarsi, per non pensare a quello che le è successo.

Infatti, l’ex delle Spice Girls ha passato un brutto momento e stava quasi per perdere la sua splendida villa. Lo ha raccontato lei stessa ai fan sul social e ha anche rivelato alcuni dettagli. La cantante ha detto che sarebbe potuto finire ancora peggio, e che le conseguenze potevano essere più gravi. Ma come ha fatto ad incendiare la sua casa? Che cosa le è accaduto? La cantante ha parlato di un incendio provocato da lei stessa qualche tempo fa, ma vediamo cosa ha detto.

Britney Spears torna ad allenarsi

La star ha detto ai suoi fan che a causare l’incendio sono state un paio di candele che lei aveva portato dietro per allenarsi. L’incendio risale a circa sei mesi fa, e ha rischiato di distruggere non solo la palestra ma anche l’intera villa.

I danni subiti hanno riguardato la palestra, ma se l’incendio si fosse propagato tutta la casa sarebbe andata a fuoco. Indirettamente la colpa è stata sua, perché ha portato con se le candele, ma non poteva prevedere cosa sarebbe accaduto. Britney Spears ha quindi voluto narrare la vicenda nei dettagli prima di dedicarsi al suo allenamento.

La Spears ha detto che per fortuna è andato tutto bene

La Spears ha sottolineato nel suo racconto che praticamente nella palestra è andato tutto a fuoco. Lei aveva appena oltrepassato le fiamme e la porta della palestra e c’è stato un botto terribile. La sua fortuna è stata che l’allarme è scattato subito e sono intervenuti i vigili del fuoco per spegnere l’incendio.

Fortunatamente non ci sono stati feriti, ma gli attrezzi sono andati distrutti e quindi ha dovuto rinunciare all’allenamento per qualche tempo. La struttura ha subito molti danni, ma adesso può tornare ad allenarsi e ha ricordato quell’episodio dicendo che è finito tutto bene. Adesso la palestra è stata ripristinata e può trascorrere la sua quarantena tra un allenamento e l’altro.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!