Aurora Ramazzotti va via di casa, pronta per il grande passo: “Vivremo insieme…”

Aurora Ramazzotti

La quarantena della famiglia di Michelle Hunziker

In occasione della quarantena Michelle Hunziker ha voluto riunire la sua famiglia nella villa di Bergamo. Quindi, oltre a lei, il marito Tomaso Trussardi e le figlie Sole e Celeste, sono presenti anche la primogenita Aurora Ramazzotti e il fidanzato Goffredo Cerza.

Nelle ultime ore, però, la ragazza ha sorpreso tutti dicendo di essere pronta a fare il grande passo, ossia ad andare a convivere con la persona che le ha conquistato il cuore. A rivelarlo è stata lei stessa attraverso una lunga intervista per il magazine Oggi. La nota influencer e speaker radiofonica si è confessata a 360 gradi parlando sia della sua vita privata che professionale.

Aurora Ramazzotti pronta per il grande passo

Da un paio di mesi Aurora Ramazzotti sta convivendo insieme alla madre Michelle e alla sua famiglia. Con lei il fidanzato Goffredo Cerza e la loro migliore amica Sara Daniele, figlia del compianto cantautore Pino. In casa non mancano nemmeno gli animali, infatti oltre ai due barboncini e il levriero, c’è anche il gatto Seba che appartiene all’influencer.

Quest’ultima e il fidanzato negli ultimi tre anni hanno vissuto un amore a distanza. Infatti il ragazzo viveva a Londra mentre lei a Milano. La quarantena è stato un banco di prova per capire se sono pronti alla convivenza e, stando alle parole di Aurora, sembra proprio di si.

Aurora Ramazzotti e Goffredo Cerza vanno a convivere?

Intervistata da Oggi, il magazine diretto da Umberto Brindani, Aurora Ramazzotti ha confessato che la convivenza forzata con Goffredo Cerza sta andando alla grande, infatti non si sono ancora mandati a quel paese. “Oggi stiamo scoprendo che stiamo bene anche vicini, anche in una situazione non facile come quella che c’è intorno a noi”, ha precisato la primogenita di Michelle Hunziker.

Una volta terminata l’emergenza sanitaria per il Covid-19, i due ragazzi faranno il grande passo? A confermarlo è proprio il giovane: “Resterò a Milano, sto cercando lavoro. E sì, vivremo insieme”. Stanno alle loro dichiarazioni i presupposti ci sono tutti.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!
Calogero Latino: Non c’è niente di speciale nella scrittura. Devi solo sederti davanti alla macchina da scrivere e metterti a sanguinare. (Ernest Hemingway)