Ricette dei biscotti da vino e dei cantuccini

Amate i biscotti e il buon vino? Queste 2 ricette fanno per voi!

 

I cosiddetti “wine biscuits” hanno origine inglese e vengono generalmente serviti per accompagnare il Porto o il Madera. Vediamo come si realizzano:

Ingredienti:

250 gr di farina

150 gr di burro

125 gr di zucchero

1 uovo

mandorle tritate

cocco grattuggiato

Preparazione:

Lavorare la farina con il burro ammorbidito, aggiungendo quindi gli altri ingredienti. Impastare accuratamente il tutto, lasciar riposare il composto così ottenuto per un po’di tempo, poi stenderlo con il mattarello, riducendolo ad uno spessore di 4 mm. Ritagliare in pezzi di varia forma, che verranno spennellati di rosso d’uovo spolverando di zucchero, mandorle tritate e cocco grattuggiato. Infornare a 200° per circa 10-15 minuti e servire i biscotti quando saranno tiepidi.

 

I cantuccini sono, invece, dei fantastici biscotti di origine toscana; generalmente vengono intinti nel Vin Santo, ma sono ottimi anche al naturale. Vediamo come si realizzano:

Ingredienti:

250 gr di farina

250 gr di zucchero

100 gr di mandorle sgusciate e pelate

2 uova

15 gr di malto

6 gr di lievito di birra (1/4 di panetto)

sale

Preparazione:

Sciogliere in un po’di acqua tiepida il lievito, il malto e un pizzico di sale. Fare sul tavolo da lavoro la fontana con farina e zucchero e aggiungere poi il lievito e le uova. Impastare con cura e aggiungere le mandorle leggermente tostate e tritate grossolanamente. Formare sulla placca da forno imburrata e infarinata dei filoncini lunghi 4-5 cm, che verranno fatti lievitare in un luogo tiepido. A lievitazione avvenuta, cuocere in forno a 180° per circa 10 minuti. Dopo questa prima cottura, levare dal forno, tagliare i filoncini a fette di sbieco dello spessore di circa 1 cm e rimettere in forno a biscottare. Servire i cantuccini quando saranno freddi.

 

20140507_162404

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!