L’Eredità, Flavio Insinna ‘copia’ Maria De Filippi: la nuova versione del game show di Rai Uno

Flavio Insinna - Maria De Filippi

Torna L’Eredità ma con una torneo per beneficenza

Inizia la Fase 2 anche per Flavio Insinna. Infatti il conduttore romano da lunedì 4 maggio 2020 torna in onda su Rai Uno con le nuove puntate del game show L’Eredità. Ricordiamo che i vertici di Viale Mazzini avevano bloccato il quiz un paio di mesi fa a causa dell’emergenza sanitaria per il Coronavirus trasmettendo una serie di repliche.

Ma da oggi pomeriggio c’è una grande novità, infatti i concorrenti in gara si sfideranno solo per beneficenza. Una versione molto simile ad Amici Speciali di Maria De Filippi. I soldi vinti verranno donati alla Protezione Civile Italiana che nelle ultime settimane ha svolto un lavoro grandioso. Ad annunciare il tutto ci ha pensato lo stesso Insinna attraverso un video-messaggio.

L’annuncio di Flavio Insinna

Stando alle prime anticipazioni, da oggi pomeriggio su Rai Uno vedremo una serie di appuntamenti che saranno organizzati in una serie di tornei settimanali. In pratica i Campioni delle passate edizioni de L’Eredità si sfideranno tra loro e il montepremi conquistato verrà devoluto interamente in beneficenza.

In questo caso i volti più apprezzati del game show daranno un esempio di solidarietà e di partecipazione verso coloro che in questi due mesi hanno rischiato la vita per tutti noi. Quindi, tutti i partecipanti del quiz tv avranno uno scopo unico: trionfare al gioco finale, ovvero La Ghigliottina e contribuire alla Fase 2 della riapertura e della ricostruzione del nostro Paese dopo l’emergenza da Covid-19. (Continua dopo il video)

Flavio Insinna

"Da domani faremo ripartire il nostro programma ma quest'angolo di casa mia mi parlerà per sempre di voi e di noi che tutte le sere ci ritrovavamo qui…Distanti ma uniti!" ❤️ Flavio Insinna Ora #LEredità su #Rai1 e da domani #4maggio si gioca con le nuove puntate 🤩

Gepostet von Rai1 am Sonntag, 3. Mai 2020

Le vincite a L’Eredità devolute alla Protezione Civile

Nonostante cambia lo scopo del gioco finale, il game show L’Eredità rimarrà identico a prima dello stop per l’emergenza Covid-19. Infatti nello studio romano Fabrizio Frizzi ritroveremo Flavio Insinna e le Professoresse. C’è da sottolineare, però,che ci saranno sempre le distanze sociali e non saranno presenti gli spettatori.

Nel corso di tutti gli episodi, i telespettatori da casa troveranno un IBAN della Protezione Civile cui poter devolvere la propria donazione. In questo modo, anche se i partecipanti al programma di Rai Uno non dovessero vincere il montepremi, L’Eredità continuerà lo stesso a raccogliere dei soldi.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!