“Non volevo farlo, mi ha convinto lui”: Pier Silvio Berlusconi, il retroscena con Maria De Filippi

Pier Silvio Berlusconi - Maria De Filippi
Pier Silvio Berlusconi - Maria De Filippi

Prossimamente arriva Amici Speciali

Tra qualche settimana Maria De Filippi tornerà in prima serata con Amici. Dopo la fine del Serale della 19esima edizione, ad aprile doveva andare in onda con Amici All Star. Purtroppo, a causa dell’emergenza sanitaria dovuta al Covid-19, Mediaset in comune accordo con la professionista pavese hanno deciso di rimandare il tutto.

A distanza di alcune settimane è apparso il nuovo promo ma con un sostanziale cambio, infatti il formato ora si chiama Amici Speciali. In pratica ex allievi dei canto e ballo si sfideranno tra loro e il montepremi finale verrà devoluto in beneficienza alla Protezione Civile.

Maria De Filippi parla di Amici

Settimane fa, in piena emergenza Coronavirus, Maria De Filippi era stata aspramente criticata perché non si è fermata con la messa in onda del Serale di Amici 19. A distanza di tempo è stata la stessa conduttrice pavese a svelare il motivo del suo non stop. Nel corso di una lunga intervista per il Corriere della Sera, la moglie di Costanzo ha detto che una parte di lei le diceva di non andare in onda.

Inoltre per lei è stato molto faticoso arrivare fino alla finalissima. “Passi il tempo a parlare d’altro, aspetti il bollettino della Protezione civile, sei circondata da cameraman con le mascherine e poi all’improvviso ti ritrovi a giudicare canzoni e quadri di danza”, ha confidato la professionista di casa Mediaset.

Il gesto di Pier Silvio Berlusconi

Intervistata dal Corriere della Sera, Maria De Filippi ha confidato che è stato Pier Silvio Berlusconi a convincerla. E se lei si voleva fermare, il vicepresidente e amministratore delegato di Mediaset le ha dato l’ok per andare avanti nonostante la pandemia da Covid-19. Il compagno di Silvia Toffanin le ha spiegato che per la sua azienda televisiva era importante avere un’alternativa all’informazione.

In poche parole c’era bisogno anche sul piccolo schermo quella normalità che ci è venuta a mancare a tutti gli italiani. Ovviamente ne ha risentito molto il talent show vista l’assenza del pubblico in studio e l’obbligo di danzare a distanza.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!