Madonna la pop star americana in seri guai “Ho il coronavirus e vado comunque alle feste” (FOTO)

Madonna saluta Mark Blum, scomparso a causa del Coronavirus
Madonna

E’ bufera su Madonna, la popstar americana ha il coronavirus ma ha detto di partecipare lo stesso alle feste, come lei tanti altri negli Usa stanno prendendo sotto gamba la pandemia

Scoppia la bufera su Madonna, la popstar americana ha fatto sapere di aver preso il coronavirus. La cantante ha detto di aver fatto il test per gli anticorpi e così ha saputo di avere il Covid-19, ma non sta prendendo alcuna precauzione. La star è stata fotografata mentre era presente ad una festa di compleanno e non aveva addosso la mascherina.

La cantante non rispettava neanche le misure di distanza previste per la sicurezza. Piuttosto, ha baciato e abbracciato il festeggiato, il fotografo Steven Klein, un suo amico di vecchia data. Sui social è scoppiata inevitabilmente la polemica e sono stati tantissimi gli utenti che hanno inveito contro la popstar. Questo suo atteggiamento non aiuta a diffondere quali siano le regole a cui attenersi ed è molto pericoloso. (continua dopo la foto)

Madonna
Madonna

Madonna non ha dato un bell’esempio

Il comportamento di Madonna è stato condannato perché certamente non è stato di buon esempio per chi è a casa in quarantena. Altri utenti che hanno visto gli scatti hanno fatto notare che gli invitati non avevano la mascherina, anche questo un fattore da condannare. Chi invece sta a casa per paura di essere contagiato e tiene dentro anche i bambini ha provato rabbia.

Il video è stato pubblicato su Instagram dalla stessa Madonna, e in quella occasione ha detto agli utenti di aver fatto il test. Il fatto di essere risultata positiva non l’ha fermata, anzi ha detto anche che avrebbe fatto un giro in macchina. Ha voluto continuare a provocare la cantante e ha anche aggiunto che avrebbe abbassato il finestrino per respirare nell’aria del coronavirus.

Anche tanti altri americani non rispettano le regole

Madonna però non è la sola che negli Stati Uniti sta sottovalutando il pericolo della pandemia. Sono infatti tantissime le immagini di persone che si trovano al Central Park a New York e non hanno la mascherina né si tengono a distanza. Anche se i dati mondiali sono piuttosto allarmanti sembra che negli Usa l’emergenza non sia presa troppo sul serio.

Probabilmente questi comportamenti sono dovuti al fatto che ci sono state belle giornate e con il caldo la gente si è riversata fuori. Infatti, a Central Park c’erano sia persone che giocavano a pallone mentre altri prendevano la tintarella. I volontari hanno distribuito mascherine gratuite prima che le persone entrassero nel parco, ma non tutti le portavano.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!