Ricetta del pork pie

Il pork pie è un pasticcio di maiale in crosta, tipico della cucina inglese. Vediamo insieme la ricetta:

 

Ingredienti per 8 persone:

400 gr di pasta brisée

300 gr di carne di maiale magra

100 gr di carne di maiale grassa

noce moscata grattuggiata

salvia essiccata e sbriciolata

brodo

farina

sale, pepe

gelatina liquida

 

Preparazione:

Tritare la carne grossolanamente e metterla in una casseruola, aggiungendo le spezie, sale, pepe, e ricoprendo di brodo. Far stufare la carne e, quando è quasi cotta, toglierla dal fuoco e legare il fondo rimasto con un po’di farina. Prendere la pasta brisée e dividerla in 2 parti uguali. Con il palmo delle mani infarinato, appiattire ciascuna di esse formando 2 dischi in cui, al centro, la pasta risulti più sottile che ai bordi. Disporre al centro di ogni sfoglia un barattolo vuoto di forma cilindrica o altro oggetto di forma analoga e sollevare quindi i lembi della pasta, facendoli aderire tutto intorno al barattolo, in modo che esso ne risulti completamente rivestito. Togliere delicatamente il barattolo, lasciare riposare per qualche tempo l’involucro di pasta, quindi riempirlo con la farcia di carne di maiale, premendo bene con le mani affinchè non si creino vuoti d’aria. Formare, con gli avanzi della pasta, un coperchietto decorato con al centro un’apertura che consenta di far uscire il vapore durante la cottura. Saldare il coperchietto mediante pressione delle mani e lucidarlo con del rosso d’uovo. Mettere i pasticci sopra una placca e infornare per circa un’ora a 220°. A cottura avvenuta, siccome il ripieno si sarà ristretto, dopo almeno 30 minuti versare la gelatina liquida attraverso l’apertura e ripetere l’operazione sino a quando il pasticcio risulterà pieno. Sistemare qualche ora in luogo fresco affinchè la gelatina si solidifichi, quindi servire.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!