“Come sorelle…”: Silvia Toffanin, la sua migliora amica è una sua ex collega di lavoro [FOTO]

Silvia Toffanin

La migliore amica di Silvia Toffanin

Da oltre vent’anni Silvia Toffanin fa parte del mondo dello spettacolo. Di strada ne ha fatta tanta togliendosi varie soddisfazioni. Dopo aver lasciato il piccolo comune in provincia di Vicenza, la compagna di Pier Silvio Berlusconi ha mosso i suoi primi passi nella moda. Successivamente l’approdo sul piccolo schermo al fianco di un mostro della televisione, ovvero Gerry Scotti.

All’epoca una giovanissima Silvia svolgeva il ruolo di Letterina nel game show Passaparola. Un programma televisivo che ha sfornato diverse soubrette, tra cui Ilary Blasi, conduttrice affermata di Mediaset e moglie di Francesco Totti. Le due sono diventate famose e col passare del tempo hanno stretto un’amicizia salda e duratura. Tranne questo periodo d’emergenza, le due si vedono spesso coinvolgendo i loro rispettivi partner e i figli.

La conoscenza a Passaparola

Ne è passato di tempo da quando entrambe lavoravano a Passaparola. Da qualche anno sia Ilary Blasi che Silvia Toffanin sono donne mature e hanno dei figli. La prima è sposata con l’ex Capitano della Roma Francesco Totti e hanno tre figli: Cristian, Chanel e Isabel. Mentre la conduttrice Mediaset convive da un ventennio con Pier Silvio Berlusconi e dalla loro unione sono venuti al mondo Lorenzo Mattia e Sofia Valentina.

Una carriera televisiva che si sono conquistata pian piano grazie ad una lunga gavetta. Qualche tempo fa l’ex padrona di casa del Grande Fratello Vip è stata ospite a Verissimo dichiarando al pubblico di Canale 5 di essere delle grandi amiche, quasi sorelle. (Continua dopo la foto)

La lettera di Silvia Toffanin per Ilary Blasi

Durante la sua ospitata a Verissimo, rivolgendosi ad Ilary Blasi, Silvia Toffanin parlò della volta che ci sono incontrate. Entrambe erano in una sala prove, alle prese con dei passi di danza che non riuscivano a memorizzare. E mentre il coreografo urlava, la compagna di Pier Silvio Berlusconi piangeva. A quel punto la soubrette romana ha sin da subito dimostrato la sua straordinaria capacità di sdrammatizzare.

Per sua stessa ammissione, entrambe erano negate a ballare, e da quella volta sono passati più di 15 anni. “Siamo state fortunate, abbiamo due splendide famiglie che sono il centro della nostra vita e un lavoro che ci regala soddisfazioni. Cara Ilary, stai per iniziare una nuova avventura che per te è una grande sfida”, sono queste le parole utilizzate dalla Toffanin nei confronti della collega.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!