Elena Sofia Ricci, il dramma del passato: ‘sono stata violentata e mia madre…’

Elena Sofia Ricci racconta le esperienze negative con gli uomini
Elena Sofia Ricci

Elena Sofia Ricci la ritroviamo adesso sul set di Vivi e Lascia Vivere. L’attrice per la prima volta si ritrova sul set anche con la figlia Emma e in una recente intervista ha raccontato quanto sia emozionata per questa nuova avventura.

Nel corso della sua lunga carriera, Elena diversi ruoli tra cui anche quello di Suor Angela in Che Dio ci Aiuti. Pochi sanno, però, che la donna in passato ha subito una violenza sessuale che le ha cambiato per sempre la vita. Un dolore atroce che ancora oggi si porta dentro e con l’aiuto di uno specialista ha cercato di eliminarlo.

Elena Sofia Ricci violentata, c’entra la madre nello stupro

Elena Sofia Ricci ha confessato di aver subito una violenza all’età di 12 anni. La madre la ‘costrinse’ a partire per le vacanze insieme ad un suo amico di famiglia. L’uomo in questione però di è rivelato completamente diverso e ha abusato di lei. Grazie alla sua forza e al proprio coraggio , Elena è riuscita a confessare ciò che le è accaduto mandando il suo aguzzino in galera.

Gli inquirenti scoprirono che l’imputato aveva commesso altri reati simili ma nel suo caso c’era l’aggravante della pedofilia. Ad ogni modo, l’attrice di Vivi e lascia vivere ha precisato che lo stupro è una cosa gravissima a prescindere dalla persona che lo subisce. Per questa ragione va sempre punito ferocemente.

L’attrice parla del suo ruolo nella nuova fiction Rai

Grande successo per Vivi e lascia vivere, la nuova serie con protagonista Elena Sofia Ricci nel ruolo di Laura. La trama racconta di una donna che dopo aver perso tutto dovrà ricostruire la sua vita. Nella giornata di ieri l’attrice ha fatto una diretta con un’altra delle donne che hanno un ruolo nella fiction di Rai 1, Iaia Forte, che interpreta la sorella del marito defunto di Laura.

Elena e la sua collega hanno risposto alle tante domande dei fan e tra queste una chiedeva se la Ricci si rispecchiasse nel personaggio che interpreta. L’attrice ha detto che nel film non si ritiene una brava mamma e lo stesso anche nella realtà.Elena Sofia Ricci durante la diretta ha tirato in ballo ancora una volta spiegando che ha preso da lei il suo lato da guerriera.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!