Massimo Giletti alza un polverone la decisione è presa “ora mi sono rotto”

Massimo Giletti sferra un nuovo tiro mancino a Barbara d'Urso
Massimo Giletti

Massimo Giletti, un’ospitata basta per far scoppiare il caos

Massimo Giletti ha sollevato un vera proprio polverone con la partecipazione al programma la7 L’aria che tira condotto da Myrta Merlino. Il conduttore ha Infatti detto la sua a proposito della tematica affrontata a Non è l’arena, il suo programma nel quale ha invitato qualche giorno fa il magistrato Di Matteo.

Il magistrato in quell’occasione raccontò di avere parlato di quanto accaduto con grande impegno e di averlo fatto in particolare con il ministro Bonafede. Il contenuto delle loro chiacchiere aveva indignato tutti i telespettatori, conduttore compreso che afferma di essere amareggiato da quanto ha ascoltato in questi giorni.

Ne ha sentite davvero di tutti i colori e nemmeno a dirlo, lui è totalmente contrario alle faccende che hanno a che fare con la mafia. Lui stesso è vittima di minacce ed insulti da qualche settimana. Per Questo si tornerà a parlare di questa storia proprio domenica durante la nuova puntata proprio perché Giletti ha intenzione di chiarire qualunque Aspetto e non  sentire parlare di lui come se fosse un collaboratore con la mafia.

Massimo Giletti, lui e la mafia, due poli opposti

Massimo Giletti poi tocca l’argomento più importante, così spiega il fatto che il fatto che se una persona come di Matteo interviene in una trasmissione, cosa mai fatta prima, molto probabilmente ha davvero qualcosa di importante da dire. Caso contrario non parteciperebbe O comunque lo farebbe sempre per questione di abitudine e non di valore ed importanza delle informazioni. Persone come lui gli hanno dato la possibilità di credere ancora una volta nelle istituzioni.

Poi ha reso partecipe il pubblico affermando che Il ministro Bonafede ha fatto atti importanti contro la mafia firmando decreti fondamentali. Quando di Matteo chiese di partecipare alla trasmissione lui in qualità di conduttore, a prescindere dal suo pensiero, non ha potuto fare altro che accettare e attendere un confronto.

La discussione è stata riaperta adesso Dopo vari giorni perché c’è stato tanto di cui parlare, tanto per chiarire.  Della situazione è stata fatta una lettura approfondita proprio per dare delle risposte concrete e non campate in aria.

Giletti sempre in mezzo alle discussioni

In attesa dell’intervento di Massimo Giletti, cosa pensare? Il conduttore Rai ha cercato in qualunque modo di fare capire che si trova totalmente lontano da queste discussioni, tutto questo non fa per lui.

Ciò che lui vuole davvero è intervistare le persone interessate e cercare di arrivare al dunque di una questione che sembra essere oltre che interessante anche infinita.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!