“Basta non ne posso più…”: Al Bano Carrisi sbotta su Loredana Lecciso e Romina Power

Al Bano Romina e Loredana

Al Bano Carrisi stanco del gossip

Negli ultimi mesi, vedendo Al Bano e Romina Power affiatati al Serale di Amici 19, sul web erano iniziate a circolare delle voci di un loro possibile ritorno di fiamma. Il Maestro ha sempre ammesso che con la sua ex moglie c’è grande rispetto e affetto, ma niente di più.

Da un paio di mesi la cantante statunitense si trova a Cellino San Marco perché è impossibilitata a raggiungere gli Stati Uniti a causa del Coronavirus. Il cantautore è anch’esso nella sua tenuta ma al fianco di Loredana Lecciso e i loro due figli Jasmine e Bido.

Ebbene sì, Al Bano e l’ex soubrette salentina sono tornati a formare una coppia da ben quattro anni ma solo da qualche settimana sono usciti allo scoperto. Più volte l’artista pugliese ha ribadito di essere stanco del gossip e che non c’è nessun triangolo amoroso. In una recente intervista a La Gazzetta del Mezzogiorno, l’uomo ha sbottato di nuovo contro i pettegolezzi.

Il Maestro salentino sbotta contro le riviste di pettegolezzi

Intervistato da La Gazzetta del Mezzogiorno, Al Bano si è incentrato principalmente su Loredana Lecciso. Il Maestro Carrisi, infatti, ha detto che non è solamente la sua fidanzata, m anche madre dei suoi figli. Il Maestro non ha detto niente e non dirò nulla in futuro. Stanco del pettegolezzo intorno alla sua famiglia, il professionista salentino ha sbottato così: “Non ne posso più: basta con il gossip. Basta adesso. E’ una cosa che non posso più sopportare”.

L’artista ha confessato di aver chiamato i direttori di alcuni magazine rimproverandoli perché secondo lui loro vogliono fare dei soldi creando storie e storielle sulla sua situazione. “E va bene, ma pagate. Pagate per ogni copertina e date tutto il ricavato in beneficenza. Mi hanno risposto: niet”, ha ribadito l’ex di Romina Power.

Al Bano ricorda la madre Jolanda e la figlia Ylenia

Nel corso della lunga intervista a La Gazzetta del Mezzogiorno, Al Bano non poteva non menzionare la madre Jolanda Ottino, che è venuta a mancare alcuni mesi fa. Ricordando l’anziana donna, il Maestro Carrisi ha asserito: “Ha deciso di andarsene al momento giusto. Viveva accartocciata su se stessa. Era una candela che aveva esaurito la sua cera”.

Mentre parlando della primogenita Ylenia che è sparita nel nulla 26 anni fa a New Orleans, il cantautore pugliese ha detto: “Soltanto nell’udire questo nome mi si riapre una ferita tremenda. Rimarginarla è impossibile“.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!
Miriam Esposito: