Asia Gianese si scaglia contro Silvia Romano “4 milioni per una vacanza di un anno e mezzo”

Asia Gianese
Asia Gianese

Asia Gianese il post Instagram lascia parecchi dubbi

Asia Gianese nella giornata di ieri avrebbe scritto un post su Instagram finito Tra le fiamme, ma ci sono ancora tanti dubbi su chi sia stato il reale autore. L’influencer è subìto finita sulla bocca di tutti, in realtà lei è abituata. Ricordiamo che è divenuta famosa a causa della bravata in piazza Duomo in auto in quest’occasione avrebbe detto la sua sulla liberazione di Silvia Romano.

Fin qui nessun problema dato che in questi giorni a farlo sono stati in tanti, persone comuni, personaggi pubblici, ognuno ha svelato il proprio pensiero. C’è chi è a favore chi invece è contro alle modalità di liberazione. Sulla donna ne sono state dette davvero di ogni genere, ma le parole di Asia non sono passate inosservate perché ricche di cattiveria.

Asia Gianese, una vacanza di un anno e mezzo e una famiglia tutta nuova

Asia Gianese avrebbe scritto sul suo Instagram, su una storia, che a lei è stata fatta una multa di €400 perché era uscita senza autocertificazione. Sapere che Silvia Romano è stata liberata utilizzando i soldi che sarebbero potuti andare a famiglie bisognose proprio in un periodo difficile come questo. Sapere che le è stata regalata una vera e propria vacanza, che ha trovato una famiglia nuova, le dà solamente i nervi. Si tratta di ingiustizie alle quali comunque in Italia siamo abituati.

Il post è durato pochissimo online, è stato subito rimosso, Purtroppo però molti lo avevano visto e letto. Subito l’influencer ha affermato di non essere stata lei a pubblicarlo, secondo quanto racconta è stato pubblicato da una persona che avrebbe dovuto fare le sue veci per 2 giorni.

Ecco come l’influencer ha giustificato il suo gesto

A causa di impegni, non avrebbe potuto postare per un paio di giorni sul suo Instagram, Quindi per non rimanere ferma aveva chiesto un favore ad una persona a lei molto cara. Questa persona si sarebbe presa la responsabilità di pubblicare un post dal contenuto tanto grave. Non appena si è accorta Asia l’ha rimproverata e le ha intimato di eliminarlo.

Molti accusano la ragazza di essere stata lei a scriverlo, lei risponde che non riuscirebbe a partorire un’idea tanto stupida nemmeno impegnandosi ad essere totalmente deficiente. Sulla questione c’è ancora tanto da dire, non sappiamo dove stia la verità. Secondo il parere di molti In realtà quel post è stato scritto direttamente da lei, non si aspettava succedesse tutto questo, per cui adesso si è giustificata nell’unico modo possibile.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!