Amadeus torna con le nuove puntate dei Soliti Ignoti – Il Ritorno: svelata la data

Soliti Ignoti
Amadeus - Soliti Ignoti

Tornano gli episodi inediti dei Soliti Ignoti – Il Ritorno

Lo scorso mese di marzo, causa pandemia Coronavirus molte trasmissioni televisive sono state sospese e alcune addirittura rinviate. Una su tutte Ballando con le Stelle 15 di Milly Carlucci e Amici All Star che si è trasformato in Speciali in onda da venerdì sera. Ad esempio le registrazioni dei Soliti Ignoti – Il Ritorno sono state interrotte e al suo posto sono andate in onda delle repliche di varie edizioni.

Stando a quanto riportato dal portale Tv Blog, le nuove puntata del game show condotto da Amadeus dovrebbero tornare su Rai Uno a partire da domenica 24 o massimo lunedì 25 maggio 2020 sempre nella fascia dell’access prime time.

Ancora è un’indiscrezione ma nelle prossime ore sarà data la conferma da parte dei vertici di Viale Mazzini. Oltre al quiz del professionista siciliano dovrebbe ripartire anche La prova del cuoco. Di recente Natale Giunta, storico cuoco del cooking show, sul suo account IG ha fatto intendere che tornerà in onda dal 25 di questo mese.

Ascolti al top per la repliche dei Soliti Ignoti – Il Ritorno

Stando al sito Tv Blog, le nuove puntate dei Soliti Ignoti – Il Ritorno dovrebbero tornare dal 25 maggio e si prolungheranno per tutto il mese di giugno 2020. Successivamente, come ogni estate, il palinsesto di Rai Uno prevede la presenza di Techetechetè che si andrà a sfidare con Paperissima Sprint Estate.

Per quanto riguarda gli appuntamenti in replica del game show condotto da Amadeus c’è da sottolineare che in questi due mesi e mezzo gli ascolti hanno superato le aspettative. Infatti quasi tutte le sere hanno superato nettamente la concorrenza, composta dal tg satirico Striscia la Notizia. Mentre la nuova edizione dei Soliti Ignoti è prevista per settembre sempre condotta da Amedeo Sebastiani.

I prossimi impegni professionali di Amadeus

Ormai sembra ufficiale, Amadeus per il secondo anno consecutivo sarà alla guida del Festival di Sanremo, ovviamente anche col ruolo di direttore artistico. I risultati strabilianti della 70esima edizione hanno fatto si che i vertici della Rai hanno optato nuovamente sul professionista siculo ma cresciuto a Verona.

Oltre alla kermesse canora, ai Soliti Ignoti – Il Ritorno e L’Anno che verrà, il marito di Giovanna Civitillo condurrà un nuovo format in prima serata ma al momento non abbiamo altri dettagli in merito.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!