Pago e Serena si sono lasciati, lei dà il triste annuncio: “Pagherò con dolore i miei errori…” (FOTO)

Serena e Pago
Serena e Pago

Pochissimo fa Serena Enardu ha annunciato su Instagram che lei e Pago si sono lasciati. La donna ha pubblicato un post nel quale è presente una sua foto in primo piano e poi una lunga didascalia annessa.

Dalle sue parole è trapelato con esattezza che la coppia abbia smesso di stare insieme a causa di alcune litigate che hanno fatto riaffiorare i problemi pregressi. Andiamo a vedere tutto nel dettaglio.

Serena annuncia che lei e Pago si sono lasciati

Serena e Pago si sono lasciati. Ad annunciarlo è stato direttamente la sarda sul suo profilo Instagram. La fanciulla ha detto di stare malissimo e di non aver mai voluto dare questo triste annuncio sul web. Purtroppo, però, le cose con il suo compagno sono andate male. La protagonista ha subito premesso che non sarebbe entrata nel merito della questione, però, ci ha tenuto comunque a chiarire alcuni aspetti.

La Enardu ha spiegato che i due hanno avuto una pesantissima litigata che li ha spinti ad allontanarsi nuovamente. A quanto pare, sono riaffiorati alcuni problemi di coppia del passato che non sono stati superati. Nel caso specifico, la donna ha fatto riferimento ai suoi sbagli e alla poca propensione del cantante a perdonare realmente i suoi errori. Pertanto, una cena romantica si è trasformata in un incubo. L’ex gieffina, inoltre, ci ha tenuto ad esortare i fan ad essere rispettosi nei commenti. (Continua dopo il post)

View this post on Instagram

Personalmente non avrei mai voluto dover fare quello che sto facendo in questo momento, ovvero prendere il mio telefono per scrivere ciò che andrete a leggere… non me l’aspettavo proprio. Non ho nessuna voglia di condividere con nessuno il malessere che ho dentro ma vi ho coinvolto e c’è il rispetto nei confronti di chi ha seguito, sofferto, pianto e poi tifato e gioito e lottato per e con “noi”. Voglio essere io a dirvi che con Pacifico abbiamo avuto una pesante litigata che ci ha portato ad allontanarci nuovamente. Non voglio entrare nel dettaglio di ciò che è accaduto, non avrebbe alcun senso, se non a colmare la curiosità di persone pettegole, curiose e becere. L’amore non basta a far andare avanti un rapporto, ci vuole prima di tutto la stima e la fiducia . Se mancano questi due magici ingredienti, i gesti, le parole vengono continuamente interpretati e fraintesi , sono capaci di stravolgere una magnifica cena in un orribile incubo… Non sempre chi decide di perdonare c’è la fa veramente e chi ha sbagliato in passato non può essere trattato come un colpevole a vita .. Il perdono è un gesto d’amore molto pesante per chi prova ad applicarlo, ma se non si riesce a spazzare rabbia e rancore viene a mancare la fiducia e tutto è compromesso facendo del male ad entrambi. Forse l’avrei dovuto pensare prima…forse avrei dovuto…ma se non avessi fatto questo e non avessi fatto l’altro… ma indietro non si può andare e oggi pagherò con il mio dolore i miei errori e ne trarrò un altro insegnamento. Faccio fatica ad entrare su Instagram perché ogni volta che apro ci sono quelle meravigliose foto e video che gruppi, pagine, profili vari hanno creano per noi, sono pugnalate! Un po’ di rispetto nei commenti è gradito.

A post shared by Serena Enardu (@serenaenardu) on

La reazione del web e di Pacifico

Dal post di Serena, in cui ha annunciato che lei e Pago si sono lasciati, la Enardu è apparsa davvero devastata dal dolore. Molti utenti, quindi, si sono immediatamente accinti al di sotto del post per manifestare tutta la loro vicinanza. Un numero alquanto copioso di persone, però, si sono comunque schierati dalla parte di Pago, senza neppure sapere cosa sia successo davvero tra loro. Secondo molti, un uomo così è davvero raro da trovare.

Se l’influencer ha deciso di fare un po’ di chiarezza sulla questione, l’artista ha deciso di adottare la strada del silenzio. Pacifico, infatti, è letteralmente sparito dai social da crica due giorni. Sul suo profilo non sono presenti né storie né post da oltre 48 ore. Non ci resta altro che attendere anche la sua versione dei fatti.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!