Ricette di 3 sfiziosità al formaggio

Siete amanti del formaggio e volete preparare degli ottimi stuzzichini per un aperitivo tra amici? Ecco a voi le ricette per i biscotti al parmigiano, le delizie al brie e i bocconcini all’emmenthal.

 

Ingredienti per i biscotti al parmigiano:

250 gr di farina

140 gr di burro

160 gr di parmigiano grattuggiato

6 gr di sale

6 gr di paprika

pepe bianco

 

Preparazione:

Mescolare bene il burro con il formaggio grattuggiato; setacciare la farina con la paprika e un pizzico di pepe e unirla al composto. Ottenuto un impasto liscio e omogeneo, appiattirlo ad uno spessore di 4 mm, suddividerlo in quadrati o rettangoli e cuocere in forno a 200° per circa 15 minuti.

 

20140507_192818

 

 

Ingredienti per le Delizie al brie:

500 gr di pasta sfoglia

325 gr di brie ben maturo

200 gr di burro

125 ml di panna montata

200 gr di nocciole tostate e tritate finemente

paprika

cognac

 

Preparazione:

Stendere la pasta sfoglia ad uno spessore di circa 3 mm e suddividerla in una serie di dischetti del diametro di 5 cm. Cuocerli in forno finchè non saranno dorati. Rammollire il burro, mescolarlo con il formaggio passato al setaccio, insaporirlo con un po’di paprika e cognac e aggiungere la panna montata. Sovrapporre i dischetti di pasta sfoglia a 4 a 4, farcendoli con la crema e spalmare, con la stessa crema, i lati. Mascherare questi ultimi con le nocciole tritate e completare con una rosetta di crema per farcire il centro.

 

20140507_192807

 

Ingredienti per i bocconcini all’emmenthal:

150 gr di farina

100 gr di burro

3 uova

300 ml di acqua

120 gr di emmenthal grattuggiato

sale e pepe

olio per friggere

 

Preparazione:

Mettere l’acqua con il burro in una casseruola e bollire il composto così ottenuto. Badare che il burro si sciolga prima che il liquido bolla dato che, se la cottura si protraesse oltre il tempo prescritto, l’acqua evaporerebbe troppo, alterando le proporzioni degli ingredienti. Aggiungere la farina, tutta in una volta, nel liquido che bolle, e rimescolare il composto con una spatola di legno, fino a quando esso si stacchi dalle pareti e dal fondo della casseruola. Togliere dal fuoco, lasciare che si raffreddi un po’ e incorporare il formaggio e le uova una ad una, rimescolando continuamente e rendendo il tutto perfettamente omogeneo. Aggiustare di sale e pepe. Asportare con un cucchiaio tante piccole porzioni, che verranno lasciate cadere nell’olio caldissimo. Sgocciolare accuratamente i bocconcini e servirli subito.

 

20140507_192830

 

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!