Massimo Giletti, se ritorno in Rai? ‘Non dimentico quello che è successo’

Massimo Giletti

Nessun ritorno in Rai per Massimo Giletti

Si parla ormai da tempo di un possibile ritorno di Massimo Giletti in Rai. Il giornalista e conduttore è andato via da viale Mazzini nel 2017 dopo che il suo programma  L’Arena è stato cancellato. Il motivo di tale decisione pare sia del tutto politico e il 58enne non ci ha pensato due volte a cambiare rotta.

Il conduttore, infatti, ha continuato a lavorare a La 7, dove ad oggi conduce da tre anni Non è l’Arena. In una recente intervista a Tv Sorrisi e Canzoni, Giletti ha parlato del suo futuro professionale e ha ammesso che per ora non riesce a dimenticare quanto successo con i suoi ex collaboratori.

Massimo Giletti e il suo futuro professionale

Massimo Giletti si è lasciato andare ad un lungo sfogo durante l’intervista. Il conduttore che come sempre non ha peli sulla lingua ha espresso tutto il suo rammarico per quanto successo con i suoi ex collaboratori in Rai. Ad oggi, purtroppo, non riesce ne a dimenticare e tanto meno a perdonare chi nel 2017 lo ha fatto ‘fuori’.

“La verità è che faccio fatica a dimenticare quello che è successo. Avevo un programma che raccoglieva davanti allo schermo quattro milioni di persone e non si è esitato un attimo a mandarmi via perché davo fastidio. Ora il mio pensiero è solo andare avanti fino alla fine dell’anno”, ha spiegato Massimo Giletti.

Non è l’Arena è andato regolarmente in onda anche durante l’emergenza Covid-19. “L’informazione non può fermarsi. Nelle prossime puntate affronteremo un’altra emergenza: quella economica”, ha assicurato il conduttore.

L’addio turbolento con la Rete di Stato

Nelle scorse settimane si è parlato di un coinvolgimento da della Rai nei confronti di Massimo Giletti. A quanto pare, il conduttore non ci ha pensato due volte ed ha subito stoccato ogni ipotesi e pettegolezzo. Per ora, il presentatore continuerà a condurre il suo programma su La 7, dove ormai va in onda da ben tre anni e con grande successo.

Non è l’Arena regala grandi soddisfazioni e di recente ha addirittura battuto Che tempo che fa di Fabio Fazio, in onda ogni domenica sera su Rai 2. Per ora, quindi, possiamo confermare stando alle sue parole, che non ci sarà nessun passaggio a Viale Mazzini.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!