‘Sono stata tradita…’: Sonia Bruganelli lo ammette, e confessa la gelosia per Paolo

Sonia Bruganelli
Sonia Bruganelli

Sonia Bruganelli spesso viene attaccata per i suoi modi di fare e per la voglia di apparire. Molti pensano che grazie a Paolo Bonolis, la donna possa permettersi il lusso che fa e in tanti non capiscono che anche lei ha un lavoro. In una recente intervista, l’imprenditrice si è raccontata a 360 gradi.

Moglie e mamma i tre figli, Sonia Bruganelli cerca di conciliare le sue attività senza perdere di vista se stessa. Per la prima volta ha rivelato aspetti inediti della sua vita e del suo passato, partendo dal tradimento di un’amica. Chi la conosce sa che la moglie di Bonolis non è una persona che si apre facilmente ma nello stesso tempo ama dedicarsi alle altre persone e stare in compagnia. E proprio riferendosi ad una amica ha spiegato di essere stata tradita nel peggiore dei modi.

Sonia Bruganelli tradita in passato

Sonia Bruganelli durante l’intervista ha raccontato che anni fa aveva un’amica a cui era legata dalle elementari. Ad un certo punto, però, hanno avuto una discussione ed è finita in modo indiretto nel mezzo a un rapporto a due. L’amica era gelosa dell’amicizia che legava la Bruganelli al suo compagno pensando che tra i due c’era addirittura una tresca.

“Mi sono sentita tradita perché io non l’avrei mai nemmeno pensato, al contrario di lei“. La moglie di Paolo ha concluso l’intervista lanciando un appello alle donne. Quando si tratta di affari di cuore non aiutate mai le vostre amiche, eviterete così di ricevere amare sorprese.

La gelosia per Paolo Bonolis

Sonia Bruganelli e Paolo Bonolis sono ormai una coppia da più di vent’anni. Entrambi oltre ad avere tre figli, condividono insieme anche le stesse passioni, il lavoro e la lettura. Nel corso dell’intervista la donna ha ammesso di essere molto gelosa del suo uomo e di aver fatto fatica ad accettare il mondo del conduttore all’inizio della loro storia.

Quando si sono conosciuti, la Sonia Bruganelli era una studentessa universitaria mentre Bonolis era già famosissimo. All’epoca conduceva Beato tra le donne ed era circondato da ragazze stupende, ragazze che all’inizio della sua storia l’hanno molto criticata.

Parlando del suo rapporto con i figli, Sonia Bruganelli ha ammesso che Davide, Silvia e Adele sono la sua gioia più grande. Silvia ha vissuto momenti complicati sia dal punto di vista fisico che dal punto di vista psicologico e grazie alla sua forze ne sta uscendo in maniera splendida. Davide è l’uomo della sua vita, il maschio di casa. Adele, invece, è la più piccola e la più fragile, ha sempre paura di deludere gli altri.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!