Giorgia Meloni gaffe in diretta a Quarta Repubblica “Pap test per il tumore al…..”

Giorgia Meloni

Giorgia Meloni, “Si muore anche di cancro al seno”

Giorgia Meloni si è resa protagonista di una bruttissima gaffe a Quarta Repubblica, ieri sera, in diretta TV parlando di PAP test e tumore al seno. Secondo lei il pap test serve ad individuare il tumore al seno. Invece come si spera tutti sapranno, serve a riconoscere un eventuale presenza di cancro all’utero. Forse l’ex ministra del governo Berlusconi non lo sapeva e parlando di prevenzione al cancro al seno ha fatto un brutto scivolone che si faticherà a dimenticare.

La mammografia serve a scoprire il cancro alla mammella mentre il test di papanicolau è semplicemente una diagnosi rapida dei Tumori al collo dell’utero. La meloni Ieri sera ha voluto denunciare la situazione, pericolosa, della sanità bloccata in tutta Italia da nord a sud, affermando che tutto il territorio nazionale ha degli ospedali che hanno smesso addirittura di fare pap-test. Poi ha chiuso il discorso esclamando che in Italia si muore anche di cancro al seno.

Giorgia Meloni insiste sull’argomento e spiega che la gente ha paura

Giorgia Meloni ha continuato ad insistere sul fatto la gente Ha paura di morire di tumore al seno, le donne infatti hanno questa grande angoscia, ma si è scelto di occuparsi esclusivamente alla cura dei malati di covid, Tralasciando qualsiasi altra malattia, anche la più grave. La situazione sta sfuggendo di mano e bisogna fare attenzione.

Questo suo appello però è suonato strano, anche perché è stato costruito su un discorso del tutto sbagliato. Quindi l’attenzione non poteva che andare non all’appello, ma alle affermazioni del tutto errate. Ciò che però ha sconvolto il pubblico è stato vedere che nessuno in studio le ha fatto notare le affermazioni sbagliate e gli errori che stava commettendo. Chissà che nessuno sapesse il reale obiettivo dei due controlli. O forse si è cercato di insabbiare tutto per non farle fare una brutta figura.

Il pubblico attento pubblica il video sui social

Inutile dire che il pubblico Si è accorto dell’errore e ha registrato il siparietto comico per poi lanciarlo sui social con ironia e commenti divertenti e taglienti. Qualcuno scrive che la Meloni è una donna creativa, altri si chiedono come possa essere così sicura di quello che dice.

Tra l’altro è una donna quindi ci si chiede come possa non essere informata sulla natura dei controlli che lei stessa deve fare ogni anno. Adesso si è in attesa di chiarimenti da parte della diretta interessata che prima o poi dovrà spiegare quanto accaduto.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!
Giusy: Sicula Doc anche se nata a Berlino, blogger affermata, estremamente curiosa, appassionata sin da ragazzina di scrittura e tecnologia, praticamente il suo pane quotidiano. Equilibrio sopra ogni cosa, senza pregiudizi e non teme i giudizi altrui, in grado di portare a termine importanti affari.