Agents of S.H.I.E.L.D. 7: Chloe Bennet svela nuovi dettagli sulla trama e il finale

Chloe Bennet, interprete di Daisy Jonhson, ha dato qualche dettaglio in più sulla storia e sul finale dell’ultima stagione della serie

Agents of S.H.I.E.L.D. 7: l’ultima stagione

Questa settimana è andata in onda la premiere dell’ultima stagione di Agents of S.H.I.E.L.D., la serie nata dai film Marvel che racconta le vicende dell’organizzazione segreta guidata da Phil Coulson (interpretato da Clark Gregg).

Dopo gli scontri con l’Hydra, tradimenti interni, metaumani e esseri provenienti da altri mondi, nelle ultime due stagioni la squadra ha affrontato anche il futuro e ha cercato di evitare la distruzione del pianeta. Phil Coulson è morto, ma alla fine della sesta stagione, in cui la squadra ha dovuto affrontare il suo doppelganger malvagio, è stato creato un suo clone.

Dunque, Phil Coulson è tornato operativo all’interno dello S.H.I.E.L.D., anche se è un robot, e la squadra deve abituarsi a questo nuovo aspetto. Nel frattempo lo S.H.I.E.L.D. dovrà affrontare una nuova minaccia aliena e per farlo tornerà indietro nel tempo, più precisamente negli anni ’30. Ma ecco che cosa ha rivelato l’attrice che presta il volto a Daisy Johnson.

Chloe Bennet: ‘Finale appropriato per ogni personaggio’

Daisy Johnson o “Sky” o “Quake” è interpretata da Chloe Bennet che in un’intervista a TvLine ha dato qualche dettaglio in più sulla trama e non solo. L’attrice ha rivelato che negli anni Trenta, ambientazione della stagione, il team si troverà ad affrontare temi razziali e sessisti. Ovviamente affronteranno la questione “alla Marvel” e non chiuderanno di certo gli occhi davanti a certe discriminazioni.

Inoltre, sarà molto divertente per lei e per gli altri protagonisti avere a che fare con una nuova versione di Phil Coulson. Quest’ultimo, nella versione robot, avrà molte domande sulla vita che caratterizzano gli androidi. Quindi il team dovrà fare qualche sforzo nel rapporto con lui. Ritorneranno nello show, a questo proposito, Melinda May (interpretata da Ming-Na Wen), Leo Fitz (Ian De Caestecker), Jemma Simmons (Elizabeth Henstridge), Mack (Henry Simmons), Yo Yo (Natalia Cordova-Buckley) e Deke Shaw (Jaff Ward).

Già confermato il ritorno dei due personaggi interpretati da Enver Gjokay e Patton Oswalt, ma Chloe ha assicurato che nella stagione ci saranno anche altre sorprese. Inoltre, ha detto che i produttori hanno lavorato per dare “un finale appropriato ad ogni personaggio“. Insomma, il pubblico non rimarrà deluso dalla conclusione di Agents of S.H.I.E.L.D.. Voi che cosa ne pensate? Avete seguito la serie?

 

 

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!