Elena Sofia Ricci, la figlia Emma Quartullo svela il suo dramma: “Non riuscivo a dormire…”

Emma Quartullo e la sua esperienza a Vivi e lascia Vivere

Giovedì in prima serata su Rai Uno è andato in onda l’ultimo appuntamento di Vivi e lascia Vivere, la fiction con protagonista Elena Sofia Ricci che ha riscosso un grandissimo successo a livello di ascolti. Il finale, infatti, è stato visto da quasi 6,5 milioni di telespettatori e oltre il 27% di share. La vera e propria rivelazione della fiction è stata Emma Quartullo, figlia della professionista che ha impersonato lo stesso ruolo della madre nella versione giovane.

Nel nuovo numero del periodico Vero è contenuta una lunga intervista alla Quartullo nella quale ha fatto una rivelazione sull’esperienza fatta al fianco della mamma. La ragazza ha affermato che non sono mancati né ansia e nemmeno timori. “A dirla tutta, la mia costante durante le settimane delle riprese era l’insonnia. Non ci dormivo la notte per via di quella doppia responsabilità e perché mi rendevo conto che era un’opportunità davvero importante per me”, ha concluso l’attrice.

Le paure di Emma e il giudizio della madre

Prima che la fiction Vivi e lascia Vivere debuttasse in prima serata su Rai Uno, Emma Quartullo era piena di timori e insicurezze. Subito dopo la prima puntata queste paure sono state spazzate via dando spazio agli apprezzamenti e complimenti ricevuti dal pubblico della prima rete, ma anche dagli addetti ai lavori. Ma qual è stato il giudizio di Elena Sofia Ricci sul modo di recitare della figlia? A svelarlo è stata lei stessa nel corso della lunga intervista al magazine Vero.

La ragazza ha confidato che mentre studiava e si preparava per la parte era molto severa, quando si è vista sul piccolo schermo si è complimentata. “Le sue sono state parole sincere e non di circostanza. Entrambe siamo d’accordo che ho da migliorare, specie sul fronte della dizione, ma è giusto cosi”, ha affermato la Quartullo.

Emma e la madre Elena: le somiglianze

Intervistata dal settimanale Vero, Emma Quartullo ha confessato ai lettori in cosa assomiglia alla madre Elena Sofia Ricci e in cosa è completamente differente. La protagonista di Vivere e lascia Vivere ha riferito che entrambe sono molto dolci, aperte al dialogo e sensibili.

Lei, però, è più socievole ed estroversa. Al momento non sappiamo se verrà realizzata la seconda stagione della fiction di Rai Uno, il pubblico spera di rivedere tra qualche mese Elena Sofia Ricci e la figlia.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!