Distanziamento sociale tra scimmie: macachi emulano gli esseri umani

Distanziamento sociale tra scimmie
Distanziamento sociale tra scimmie

La stragrande maggioranza degli Stati colpiti dal coronavirus, ha posto in essere delle misure restrittive volte a contenere il contagio. Tra queste sicuramente la più complicata da rispettare è quella della distanza di sicurezza, tant’è che in molti faticano ad osservare la regola. Molto diligenti invece gli animali.

Sta facendo infatti il giro del web la foto del distanziamento sociale tra scimmie, che con ordine e diligenza aspettavano il loro turno per mangiare. L’episodio avvenuto in India, ha mostrato quanto a volte gli esseri umani potrebbero imparare dagli animali.

Distanziamento sociale tra scimmie: episodio diventa virale su internet

Nelle foto che stanno circolando sul web di questo distanziamento sociale tra scimmie, c’è poco da dire. Si vedono infatti apertamente dei macachi mantenere l’ordine e la fila, emulando chiaramente il comportamento che dovrebbero assumere gli uomini per evitate il contagio. Le scimmie sono rimaste al loro posto, aspettando arrivasse il loro turno per mangiare. L’episodio è avvenuto su una strada deserta dell’Arunachal Pradesh, in India.

Contrariamente a quanto avviene di solito, le scimmie non si sono fiondate sul cibo, non hanno litigato tra loro. Sono rimaste lì, inermi, in attesa che arrivasse il loro turno. A scattare le foto un uomo del posto che era lì per offrire banane e fette di anguria alle scimmie, che attendono diligentemente il loro turno.

I commenti sul web

Il primo a commentare la foto sul web è stato il ministro indiano Kiren Rijiju. Dopo aver condiviso le foto dei primati ha scritto su Twitter: “Un perfetto #SocialDistancing visto vicino a Bhalukpong, nell’Arunachal Pradesh, lungo il confine tra Assam e Arunachal”. Proseguendo il suo elogio au primati, il ministro fa notare che le scimmie abbiano capito più dell’uomo l’importanza di rimanere a distanza di sicurezza. Questo strano episodio può solo essere da monito alle persone, che sicuramente hanno molto da imparare dalle persone.

Quella compostezza dei macachi, che di certo non è un comportamento abituale in questo tipo di animali, ha spiazzato il web. Molti i commenti che si sono visti concordi con il ministro indiano sul fatto che le scimmie possano aver capito l’importanza di non stare vicine.

Qualche cinico tuttavia, ha messo in dubbio che il gesto dei primati fosse spontaneo, insinuando il sospetto che un simile ordine nasca da un accurato addestramento. Comunque sia, addestramento o no, le scimmie rispettano delle regole ancora oggi (nonostante le centinaia di migliaia di morti per covid) non osservate dal persone.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!