Al Bano scoppia in lacrime, la confessione in diretta: ho vissuto un incubo

Al Bano Carrisi

Al Bano ancora una volta è stato ospite di un suo caro amico. Nella puntata del 3 giugnoi, il cantante si è raccotnato a cuore a perto a Io e Te, programma condotto da Pierluigi Diago. L’artista ha parlato come sempre della passione per la musica, dei sacrifici che ha fatto per diventare ciò che è adesso e anche della sua carissima Ylenia Carrisi.

Il dolore per la perdita della sua bambina ancora oggi è molto forte e ogni volta che ripensa a quegli anni buoi si sente male. Ciò è accaduto ancora una volta, e Al Bano è socppiato in lacrime davanti a tutti.

L’inizio della carriera dell’artista di Cellino

Al Bano ha parlato di quando è arrivato giovanissimo a Milano con il sogno di diventare un cantante. Per mantenersi ha iniziato a lavorare come cameriere. In quell’occasione, avvenne un episodio inaspettato. L’ex marito della Power ha raccontato che un giorno delle persone gli chiesero se avesse voluto guadagnare molto di più, consegnando delle bustine con una polverina. “Ho capito subito di cosa si trattasse, mio padre mi aveva sempre messo in guardia sulla droga. Ho rifiutato all’istante».

Il dolore di Al Bano per la perdita di Ylenia

Al Bano Carrisi ha parlato ancora una volta della dolorosa perdita della figlia Ylenia, riassumendo il tutto come una grande tragedia. “Ho vissuto una tragedia, in quel lungo periodo ho avuto un rapporto controverso con Dio, non capivo perché dovessi affrontare tutto quel dolore. Ma sono sempre stato un buon cristiano e ho capito che la vita è fatta anche di croce. Adesso ho un ottimo rapporto con la fede, ha spiegato con le lacrime agli occhi.” 

Sono ormai 26 anni che Ylenia è scomparsa ma Al Bano non smette di pensarla. Nonostante sia convinto che la giovane non sia più in vita, la sua primogenita avrà per sempre un posto speciale nel suo cuore.

E a proposito di Ylenia Carrisi, Al Bano pochi giorni fa in un’intervista ha espresso tutta la sua amarezza nei confronti dei media o meglio nei confornti di chi ancora oggi cerca di lucrare sul suo dolore. Raggiunto da MeteoWeek, il maestro ha reagito con sdegno, dicendosi disgustato dalle continue speculazioni  sul destino della figlia.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!
Antonio Alvino: Salve a tutti mi chiamo Antonio e vivo in provincia di Salerno. Seguo con piacere il gossip e i programmi televisivi. Spero di poter trasformare questa passione in un lavoro.