Nancy Brilli “non pensavo andasse a finire così con Roy De Vita”

Nancy Brilli
Nancy Brilli

Ospite di “Io e te”, Nancy Brilli confessa che non si aspettava finisse la storia con Roy De Vita, l’attrice pervasa da un velo di malinconia

Ospite di “Io e te”, Nancy Brilli rivela alcune cose della sua vita privata ma anche della sua adolescenza. L’attrice ha parlato anche della sua carriera e ha detto che si divertiva quando faceva l’attrice della Rai. La Brilli ha detto che da 15 anni non gira una serie per la tv nazionale. Nella lunga intervista Nancy si è anche soffermata sulla malinconia che permane nella sua vita.

L’attrice ha parlato di una mancanza d’amore che deriva dalla sua adolescenza, periodo in cui si è sentita poco amata. Ha anche parlato di non essere brava a gestire le emozioni, e che ha sentito poco la presenza delle persone che invece avrebbero dovuto essere presenti. Si è riferita anche alla sua mamma, e al fatto che quando lei è morta nella sua famiglia sono esplosi i litigi.

Nancy Brilli racconta la sua infanzia

Della madre, venuta a mancare quando era piccola, ha detto che le manca ancora adesso. Si fa anche delle domande su come sarebbe stata la sua vita con lei. La Brilli ha detto che della sua infanzia ricorda poco o nulla e che è stata il periodo più brutto della sua vita. E’ cresciuta con la nonna paterna e delle zie, e con quella che era la compagna del padre che non la amava affatto.

Una delle sue zie le diceva che era volgare e che era troppo vanitosa. In realtà era molto sola, soprattutto nel periodo dell’adolescenza, ed era anche invidiosa delle altre. Ad un certo punto ha scoperto di avere l’endometriosi, cosa che non sapeva e anche per questo ha sofferto tanto.

La Brilli parla anche di Roy De Vita

Dopo aver rivelato diversi dettagli della sua adolescenza ha parlato della sua vita privata, e nello specifico della fine dell’amore con Roy De Vita. Su De Vita ha detto che quello che è accaduto non se lo sarebbe mai aspettata. Roy De Vita era per lei il suo progetto famiglia e aveva investito tutta se stessa in questa storia.

Per Nancy stare con Roy era completare la sua vita e vi si era dedicata con amore e affetto, e anche tanta dedizione verso i figli. Di questo le rimane il fatto che i ragazzi sono molto legati, almeno è rimasto qualcosa di quello che insieme hanno costruito.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!