Tommaso Paradiso racconta il suo dramma, i fans non gradiscono

Tommaso Paradiso

Tommaso Paradiso, ex leader dei The Giornalisti, è tra i cantanti italiani più apprezzati. Durante l’ultima puntata de L’Intervista di Maurizio Costanzo,si è raccontato a 360 gradi. Tra tutto ciò che ha raccontato vi è anche il suo dramma personale, quello per l’abbandono del padre avvenuto quando aveva appena 6 mesi. Un evento che, come è ovvio, gli ha letteralmente cambiato la vita.

Un dettaglio del racconto di Tommaso Paradiso, però, ha fatto storcere il naso ai fans che, subito dopo l’intervista, si sono scatenati sui social. Una storia importante, triste e drammatica per certi versi sporcata, secondo i più, da questo dettaglio che poteva essere evitato. Di cosa si sta parlando? Vediamolo.

Tommaso Paradiso, una vita segnata

L’atmosfera che si respira da Maurizio Costanzo deve essere tanto intima che Tommaso Paradiso proprio a L’Intervista, ha svelato alcuni dettagli sulla sua vita privata. Ha parlato, in particolare, di come si è svolta la sua vita dal momento in cui il padre ha deciso di abbandonare lui e la madre e di quanto quest’ultima sia stata il vero punto fermo della sua esistenza.

“Mamma Nazaria è la figura più potente della mia vita” ha detto Tommaso Paradiso. Poi ha aggiunto “La mia sola guida, la mia eroina, la migliore madre che potessi desiderare”. Il cantante, poi, pone l’accento sull’abbandono del padre. Avevo 6 mesi, mi mettevo davanti alla porta per non farlo andare via, terribile” ha sostenuto.

A quanto pare il padre si sarebbe rifatto vivo dopo tutto questo tempo su Instagram. L’uomo avrebbe commentato una foto con Carlo Verdone che Paradiso ha sempre considerato come un padre. “Guarda che tu un padre ce l’hai sempre avuto” ha scritto. Parole a cui il cantante non ha mai nemmeno risposto.

Il disappunto dei fans

Qualcosa nel racconto di Tommaso Paradiso non è piaciuto ai fans che, subito dopo l’intervista, si sono scatenati sui social. “Una volta ho salvato mio padre che stava cadendo dalle scale  e avevo solo tre mesi” si legge in uno di questi. Il riferimento, naturalmente, è al fatto che il cantante ha raccontato di essersi messo davanti alla porta a soli 6 mesi per impedire al padre di andare via.

Tutti lo hanno ritenuto troppo piccolo per fare un’azione del genere. Molto probabilmente, però, Tommaso Paradiso, nell’emozione del momento, non ha fatto tanto caso all’età che indicava. Non è certo una colpa specie quando la vita ti riserva queste brutte sorprese.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!