Martina Nasoni, minacce di morte per l’ex vincitrice del GF (Foto)

Martina Nasoni

Divenire personaggio pubblico ha anche dei risvolti negativi. Spesso si cade vittima di gente senza scrupoli che rovina le vite altrui con tutti i mezzi possibili. Negli ultimi mesi, una vicenda di questo tipo è accaduta a Martina Nasoni. L’ex vincitrice del Grande Fratello è molto attiva sui social dove aveva anche commentato la rottura tra Pago e Serena. Nell’ultimo periodo la ragazza ha ricevuto diverse minacce di morte.

La situazione molto grave l’ha costretta a prendere seri provvedimenti per salvaguardare la sua sicurezza e quella dei suoi cari. È così che la 22enne si è recata in questura e ha denunciato quanto le sta accadendo da diverso tempo. Un hater, dunque, che si è accanito con la ragazza. Com’è andata?

Martina Nasoni, minacce pericolose

Martina Nasoni ha deciso di rendere pubblico il dramma che la sta riguardando negli ultimi mesi. Un hater, dal proprio profilo social, non fa che inviarle messaggi privati dai toni davvero molto minacciosi. Messaggi di morte rivolti sia a lei che alla famiglia. Non è chiaro da quanto tempo vada avanti questa storia ma è verosimile che tutto sia iniziato diversi mesi fa. Comprensibile, a questo punto, lo stato d’ansia in cui vive la ragazza.

Nelle ultime ore l’hater in questione ha davvero oltrepassato i limiti. Ha inviato, infatti, un messaggio privato a Martina Nasoni in cui scrive “Ma la finisci o la uccido la tua famiglia e la tua nipotina, dimmi tu”. Un testo molto minaccioso che ha fatto spaventare molto l’ex gieffina. In questo caso, infatti, si va ben oltre i già condannabili insulti. Dinnanzi a minacce di morte non bisogna prendere sottogamba il problema.

La drastica decisione

Dopo aver sopportato le minacce rivolte a lei e alla sua famiglia, Martina Nasoni ha preso una decisione importante. L’unica decisione, tra l’altro, che a questo punto poteva decidere di prendere. La ragazza, screenshot dei messaggi ricevuti alla mano, si è infatti recata in questura e ha denunciato il tutto alla polizia. Prima di ciò la ragazza si è servita del suo profilo social per chiedere aiuto a tutti i suoi fans che avevano saputo di questa brutta storia.

“Sono arrivata al limite” scrive Martina Nasoni. Poi prosegue “So che avete degli screen di tutti gli insulti e di tutte le minacce di morte ricevute in questo periodo..”. Martina chiede, poi, ai suoi followers di inviarglieli privatamente in modo da poter essere allegati alla denuncia.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!