Armando Incarnato sfiora la rissa con Giovanni, la scena è stata tagliata

Armando Incarnato

Armando Incarnato, tra gli indiscussi protagonisti del trono over di Uomini e Donne, torna a far parlare di sé. Quando, già, le registrazioni per questa stagione sono concluse, spunta fuori una notizia da cui è, suo malgrado, interessato. Il cavaliere partenopeo, infatti, immischiatosi un po’ troppo nella conoscenza tra Veronica Ursida e Giovanni Longobardi è venuto quasi alle mani con quest’ultimo.

Ad evitare il peggio sarebbe stata, secondo quanto riferito dallo stesso Longobardi, la sicurezza del programma. Le parole, spesso molto dure, utilizzate da Armando Incarnato nei confronti della sua ex Valentina hanno esasperato Giovanni che ha, stavolta, reagito. Una scena che, comunque, non è andata in onda perché volutamente tagliata dalla produzione del programma. Come sono andate le cose? Vediamolo.

Armando Incarnato, scontro in studio

Che tra Armando Incarnato e Giovanni Longobardi non scorra buon sangue non è un mistero per nessuno! I due si sono sempre apertamente dichiarati l’antipatia e la disistima reciproche. Nessuno, però, pensava che l’esasperazione del Longobardi potesse essere arrivata al punto di sfiorare la rissa con Incarnato. A raccontare l’episodio in questione è stato proprio Giovanni nel corso di una recente intervista.

“Ho messo quasi le mani addosso ad Armando Incarnato” ha confessato l’uomo per poi proseguire “una rissa sfiorata solo grazie all’intervento della sicurezza”. Una vera e propria reazione, quindi, di cui Longobardi si è comunque dimostrato pentito. E questo pentimento, a suo dire, non sarebbe derivato da un cambio di pensiero ma semplicemente dal luogo in cui ha perso le staffe. Per rispetto al programma non avrebbe voluto farlo. La produzione, comunque, ha tagliato la scena in questione che, quindi, non è andata in onda.

Le motivazioni di Giovanni

Ma quali sono state le ragioni che hanno portato Armando Incarnato e Giovanni Longobardi a sfiorare la rissa? Semplice! Chi segue Uomini e Donne avrà più volte visto l’Incarnato accusare e denigrare l’ex Veronica Ursida. I due, infatti, avevano avuto una breve frequentazione poi interrotta. La ferita, evidentemente, brucia ancora molto e Armando cova non poco rancore per la bella Veronica.

Tutto questo, però, secondo Giovanni non è una buona scusa per attaccare costantemente una donna cercando di offenderla e denigrarla. E questo vale a maggior ragione per il fatto che Veronica, a casa, ha un bimbo di 12 anni. Secondo Longobardi, in definitiva, Armando Incarnato non sarebbe un uomo perché i veri uomini non hanno bisogno di attaccare una donna fino alle lacrime.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!
Patrizia Maimone: Appassionata di scrittura, webwriter con esperienza decennale, sono convinta che le parole sono al centro del mondo. Come diceva Alessandro Baricco, "Scrivere è una forma sofisticata di silenzio".