Fabrizio Corona, il giudice ha deciso, non dovrà rientrare in carcere (Foto)

Fabrizio Corona
Fabrizio Corona

Fabrizio Corona, l’ex re dei paparazzi siciliano, sta scontando una condanna pesante per diverse tipologie di reato di cui si è macchiato. La fine della pena dovrebbe essere fissata, al momento, al 2024. Altri quattro anni, quindi, da scontare agli arresti domiciliari a Milano (misura che gli è stata concessa qualche tempo fa). Corona esce di casa soltanto per recarsi in un istituto dove sta effettuando delle cure.

Proprio nella giornata di ieri, però, era attesa una sentenza importante per Fabrizio Corona e per la sua vita. I giudici si sarebbero dovuti pronunciare su un eventuale “pena aggiuntiva” che avrebbe aumentato di 9 mesi la condanna e avrebbe riportato l’ex re dei paparazzi dietro le sbarre. La sentenza gli è stata favorevole. Significativo il post sui social. Vediamo i dettagli.

Fabrizio Corona, sentenza favorevole

Fabrizio Corona è uscito con la vittoria tra le mani durante l’ultima udienza in tribunale. Per lui non si riapriranno le porte del carcere e l’affidamento in terapia potrà proseguire insieme, naturlamente, alle misure di arresti domiciliari. La Corte di Cassazione ha così deciso di annullare le ordinanze impugnate contro Corona rinviando al Tribunale per un riesame della situazione. I comportamenti che erano stati giudicati poco consoni al suo stato, dunque, non lo hanno condannato.

Fabrizio Corona si è dimostrato sin da subito molto felice della sentenza ricevuta. Presente nell’aula del tribunale si presume abbia tirato un bel sospiro di sollievo. Subito dopo l’uomo ha voluto condividere il suo stato d’animo sui social dove ha postato una sua foto del passato. La didascalia è più che attuale e recita “Hasta la victoria siempre, vamos Guerrero e andiamo c***o”.

Il rapporto recuperato e le dichiarazioni del legale

Dopo un rapporto che era andato letteralmente perduto negli ultimi anni, Fabrizio Corona è riuscito, uscito dal carcere, a recuperare la serenità anche verso l’ex Nina Moric. Anche il rapporto con il figlio Carlos, inevitabilmente, ne ha risentito positivamente. Nelle Storie di Instagram, l’uomo tende a ribadirlo sempre più spesso postando foto di abbracci con il figlio e di momenti di felicità.

Adesso che potrà rimanere fuori dal carcere, nulla cambierà per Fabrizio Corona. Anche il suo avvocato Ivano Chiesa si è detto molto soddisfatto della sentenza che ha commentato dicendo “Vittoria, sono contento. Giustizia per Fabrizio”. Insomma, quella del 9 giugno 2020 resterà, per Corona, una delle giornate più belle degli ultimi anni data la spada di Damocle che pendeva sulla sua testa.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!