Gianmarco Onestini contro Gennaro Lillio, “È un parassita…”

Gianmarco Onestini e Gennaro Lillio

I rapporti tra Gianmarco Onestini e Gennaro Lillio sono tutt’altro che idilliaci. I telespettatori di Live: Non è la D’Urso ne hanno avuto una riprova proprio in trasmissione quando, tra i due ragazzi, è scoppiato un litigio davvero molto forte. Nelle ultime ore, poi, il fratello di Luca Onestini ha detto la sua nel corso di un’intervista rilasciata a Novella 2000.

Gianmarco Onestini ha utilizzato delle parole davvero molto forti nei confronti del modello partenopeo. Pare che lui stesso ignori i motivi che spingono Lillio ad avere questo forte astio nei suoi confronti. Il ragazzo, quindi, può fare solo delle supposizioni. Per il resto ha giudicato Lillio come un parassita della società. Ecco le sue parole

Gianmarco Onestini, prima il tentativo di riappacificazione

Gianmarco Onestini ha raccontato che, dal momento che non conosce i motivi reali per cui Gennaro Lillio cova questo risentimento nei suoi confronti, aveva provato dopo la puntata di Live: Non è la D’Urso di riappacificarsi con lui. O meglio, si trattava semplicemente di un chiarimento che sarebbe dovuto avvenire tra i due dopo che, in puntata, se n’erano dette di tutti i colori.

“Alla fine di Live: Non è la D’Urso ci siamo rivisti nei corridoi Mediaset” ha detto Gianmarco Onestini. Poi ha proseguito “Mi sono avvicinato per tentare un chiarimento, visto che sono una persona coerente. Lui di botto mi ha gridato ‘Vaffa…’, era fuori di sé”. Gennaro Lillio, quindi, avrebbe rispedito malamente al mittente il tentativo di Onestini che conclude, a questo punto, con una domanda “Secondo voi è un modo civile di confrontarsi?”.

Gennaro Lillio sarebbe invidioso

Gennaro Lillio si è scagliato pesantemente contro Gianmarco Onestini accusandolo di essere una marionetta nelle mani del fratello maggiore e di vivere di luce riflessa. Affermazioni a cui il ragazzo non ha tardato a rispondere. “Tutto quello che ho fatto nella mia vita” ha dichiarato “me lo sono guadagnato da solo. È lui che vive di luce riflessa, non è nessuno e resterà per sempre un parassita della società“.

Gianmarco Onestini ribadisce, a questo punto, il suo pensiero. Lillio sarebbe invidioso di lui e del suo successo dato che, nel frattempo, proprio Onestini è diventato molto popolare in Spagna dove ha pure vinto il GF VIP. “L’invidia è il sentimento più brutto che ci sia” ha sostenuto Onestini ribadendo che, dopo la sua ascesa in Spagna, la rabbia di Lillio nei suoi confronti ha superato ogni limite.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!