“Che Dio ci aiuti”: Lorella Cuccarini, cos’è successo a La vita in diretta? La reazione di Alberto Matano

Lorella Cuccarini e Alberto
Lorella Cuccarini e Alberto

Lorella Cuccarini fa una battuta, Alberto Matano le ride in faccia

Continua la programmazione de La vita in diretta. Lo storico rotocalco di Rai Uno andrà in onda fino a venerdì 26 giugno 2020 per poi tornare a settembre. Nella puntata di giovedì 11 giugno 2020, nell’ultima parte prima di cedere la linea a Flavio Insinna con la sua L’Eredità, Lorella Cuccarini ha fatto una battuta.

Infatti la soubrette romana ricordando al pubblico l’appuntamento con la fiction di Elena Sofia Ricci, ovviamente in replica, di Che Dio ci Aiuti, in modo ironico ha detto: “Che Dio ci aiuti… in tutti i sensi!”. Ascoltando la battuta della collega, il giornalista calabrese Alberto Matano è scoppiato a ridere. Dimostrazione che tra i due c’è una bellissima sintonia a discapito di coloro che hanno insinuato una tensione dietro le quinte del format.

La soubrette romana rischia il posto a La vita in diretta

Lorella Cuccarini ha voluto chiudere l’appuntamento del giovedì de La vita in diretta con ironia, facendo una battuta che ha divertito moltissimo l’ex mezzo busto del TG1. E se Alberto Matano può dormire sonni tranquilli, un po’ meno la collega romana. Infatti, sembra quasi ufficiale la sua uscita di scena dallo storico rotocalco di cronaca e spettacolo di Rai Uno.

Pare che a settembre alla guida troveremo solo il giornalista calabrese, forse con una conduzione in solitaria, mentre la rivale di Heather Parisi sarà fuori dai giochi. La scelta dei vertici di Viale Mazzini, sempre stando ai rumors, è dovuto all’atteggiamento della professionista capitolina considerata sovranista. In tanti, però, non sono d’accordo e per tale ragione hanno lanciato una petizione online e un hashtag su Twitter, diventato sin da subito in tendenza.

Botta e risposta divertente tra Lorella Cuccarini e Alberto Matano

E se il quarto appuntamento settimanale de La vita in diretta si è chiuso con una battuta, alle 16:45, orario d’apertura, il conduttore Alberto Matano ha chiesto ironicamente a Lorella Cuccarini se fosse partita. Il motivo? Il giornalista ha visto la collega romana entrare nello studio 3 di via Teulada a Roma molto spedita.

Quindi la soubrette, col sorriso stampato in faccia, gli ha risposto: “Si, perché abbiamo una puntata ricca di cose oggi”. A quel punto i due professionisti Rai hanno dato inizio ad una uova puntata.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!