Paese italiano vende case ad 1 euro: una speranza per molti [VIDEO]

Comune di Cinquefrondi

Molte persone nel nostro Paese abbandonano le città natali per spostarsi alla ricerca di un lavoro soddisfacente. Questo spopolamento sta coinvolgendo un po’ tutta l’Italia, anche e soprattutto la Calabria. Per questo motivo un comune in provincia di Reggio Calabria ovvero Cinquefrondi ha messo in piedi una idea molto stuzzicante per ripopolare il posto. Il paese italiano vende case ad 1€, a patto ovviamente che i nuovi proprietari si impegnino a ristrutturare le case.

Paese italiano vende case ad 1 euro: la storia di Cinquefrondi

Cinquefrondi, nella regione meridionale della Calabria, si sta facendo pubblicità definendosi un “paese a zero contagi di COVID”. E in effetti in paese, non sono stati segnalati casi confermati di coronavirus (a dirla tutta proprio l’intera regione Calabria ha uno dei livelli più bassi di casi segnalati in Italia). Per questo motivo il paese italiano vende case ad 1 euro. Si propaganda come comune sano, bello e conveniente. Tutto pur di ripopolarsi, data la drastica riduzione di residenti in loco.

A tal proposito, ha spiegato le specifiche dell’iniziativa il sindaco Michele Conia. Quest’ultimo ha dichiarato che l’iniziativa “Operation Beauty” è stata pensata per attirare nuovi residenti disposti a rinnovare le case abbandonate ad oggi cadute in rovina. I vecchi proprietari hanno chiuso baracche e burattini, alla ricerca di un posto migliore. Eppure per Conia, Cinquefrondi è una vera bomboniera.

Le parole del sindaco di Cinquefrondi

“Trovare nuovi proprietari per le molte case abbandonate che abbiamo è lo scopo primario dell’operazione Beauty [missione]. Io stesso ho lanciato il progetto per dare nuova vita alle parti degradate e perdute della città”, ha detto Conia durante un’intervista.

Il sindaco poi racconta di esser cresciuto in Germania, dove i suoi genitori erano emigrati. Ma crescendo ha deciso di fare rientro nella sua patria, al solo scopo di salvare la sua terra. Troppe persone sono fuggite dalla Calabria nel corso dei decenni, lasciando case vuote. Per Conia è giunto il momento di dire basta a queste migrazioni. Bisogna apprezzare ciò che si ha.

Le specifiche del programma

Il programma offre case per solo 1 euro. Ovviamente gli acquirenti devono pagare una polizza assicurativa annuale di circa 280 euro fino al completamento dei lavori di ristrutturazione delle case. I nuovi proprietari delle case saranno soggetti a una multa di 22.470 euro se non completano i lavori di ristrutturazione entro tre anni. La notizia è stata talmente sensazionale che ha fatto scalpore anche all’estero. La CNN gli ha dedicato appositamente un servizio (riportato di seguito).

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!
Alessia D'Anna: