Silvia Toffanin, la scelta su Verissimo fa infuriare il pubblico: “Non hai mantenuto la promessa”

Silvia Toffanin
Silvia Toffanin

Le Storie di Verissimo continuano ad andare in onda

Continua la programmazione in replica di Verissimo. Lo storico rotocalco di cronaca rosa condotto da Silvia Toffanin da oltre tre mesi va in onda con delle interviste realizzate nelle ultime edizioni, in più vengono trasmessi dei video messaggi inediti di personaggi famosi. Era lo scorso marzo quando i vertici di Mediaset decisero di bloccare insieme a Domenica Live e CR4 – La repubblica delle donne per via dell’emergenza sanitaria da Covid-19.

Nonostante non siano appuntamenti inediti, il programma riscuote sempre un grandissimo successo nel sabato pomeriggio, per tale ragione i dirigenti stanno continuando a riproporlo. Le puntate nuove torneranno il prossimo settembre, sempre con la Toffanin e si spera con il pubblico in studio.

Silvia Toffanin e il suo programma nella bufera per via della sigla iniziale

Nel frattempo Verissimo e la sua padrona di casa Silvia Toffanin sono finiti al centro delle polemiche per via della sigla iniziale. Infatti, nella puntata in replica in onda sabato 13 giugno 2020 gli addetti ai lavori ha cambiato la sigla d’apertura. Una scelta che non sarebbe stata apprezzata da gran parte del pubblico di Canale 5 che si è riversati sui vari social network, in particolare Twitter, per esprimere il proprio dissenso.

Nello specifico, al posto del brano ‘Imagine’ interpretata da numerosi volti del mondo dello spettacolo (sigla usata per tutto il periodo di quarantena da Coronavirus), qualche giorno fa è stata scelta la canzone Chega di Gaia Gozzi, vincitrice di Amici 19. Un mix del filmato in cui la stessa cantante, fa la sua performance in acustico il brano in questione.

La canzone di Gaia Gozzi non piace come sigla di Verissimo

Ma la decisione presa dagli autori di Verissimo ha fatto storcere il naso di gran parte dei telespettatori del rotocalco condotto da Silvia Toffanin. Su Twitter, ad esempio, sono piovuti messaggi negativi e critiche a tale scelta. Eccone alcuni: “Ci avevano promesso una versione speciale, invece un video brevissimo”; “Verissimo ci ha dato palo, il video è troppo corto”.

Per fortuna non solo commenti dispregiativi, infatti c’è che apprezza comunque l’esibizione di Gaia Gozzi che ha trovato la popolarità grazia ad Amici di Maria De Filippi. della propria. “Anche se solo per dieci secondi, Gaia sei stata bravissima”, ha scritto sul noto social network una fan della giovane cantante.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!