Birre consegnate con un idrovolante: idea di un birrificio in Michigan

Più si va avanti e più le idee bizzarre dei commercianti contagiano il mondo intero. Oggi per velocizzare i trasporti infatti, si pensano a modalità di spostamento merce più efficaci anche se stravaganti. E stravagante è sicuramente la notizia delle birre consegnate con un idrovolante. L’idea è nata in Michigan, e oltre a riscuotere non poco successo, sta davvero soddisfacendo i realizzatori di questo trasporto alternativo.

Birre consegnate con un idrovolante: come nasce l’idea?

L’idea delle birre consegnate con un idrovolante nasce da una società produttrice di birra del Michigan settentrionale. Quest’ultima ha chiesto l’aiuto di un idrovolante affinché potessero essere effettuate sei consegne speciali alle famiglie sulle proprietà del lungomare. Quando però hanno capito che l’idea funzionava, hanno deciso di inserire questa modalità di trasporto tra le proprie abitudini di consegna.

Steve Smith , della aka Aquabear, è decollato sul suo idrovolante sabato mattina in compagnia di Joe Short, proprietario e fondatore di Short’s Brewing Co. Insieme hanno dovuto consegnare sei casse di birra alle proprietà sul lungomare della contea di Antrim. Il birrificio con sede a Elk Rapids offriva una serie limitata di consegne di idrovolanti online che non si esaurivano rapidamente ma con molta lentezza. Ci volevano delle alternative più efficaci.

Come si sono incontrati i due e come nasce la collaborazione

Smith e Short si sono incontrati a un evento di raccolta fondi nel 2018. La loro prima collaborazione era nata per mettere in piedi un promo di sci nautico alla fine di quell’anno. Short ha detto che è stato proprio Smith a dare lui l’idea di utilizzare l’aereo per rafforzare il servizio di consegna del birrificio. E così la collaborazione di consegna è iniziata a marzo in mezzo alla pandemia di COVID-19 .

“Gli piace prendere il suo aereo, andare in giro e divertirsi saltellando intorno al lago”, ha detto Short durante un’intervista. “Lui si sente fico, io sono contento di velocizzare i tempi di consegna e va tutto a gonfie vele”.

I clienti soddisfatti

L’uscita di sabato della coppia ha fatto un’impressione positiva sui loro clienti, i quali sono molto soddisfatti. Secondo i titolari del birrificio sarà un’estate di grande orgoglio per la loro produzione. Una cliente Kathy Bryant è stata intervistata e ha spiegato che “Vedere un idrovolante entrare direttamente sul tuo gradino anteriore e consegnare birra non è cosa di tutti i giorni. Voglio dire, è stato semplicemente fenomenale”. Dopo un simile entusiasmo quindi, i due non possono non tornare in volo e fare faville.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!
Alessia D'Anna: