Bimbi trovano messaggio in bottiglia: mistero risolto da un corriere

Messaggio in bottiglia
Foto d'archivio

Una volta, quando non esistevano i telefoni, e le persone amavano scrivere con carta e penna, c’era la strana abitudine di inserire fogli scritti in bottiglie. Il caso e il corso dell’acqua dove venivano gettate rappresentavano le reali sorti di quei segreti nascosti. Ancora oggi a distanza di anni vengono spesso ritrovati contenitori con all’interno lettere o richieste d’aiuto. La storia che ha fatto parlare di sé anche ai media locali è pressappoco questa. Due bambini hanno trovato un messaggio in bottiglia. E solo con l’aiuto di un corriere hanno potuto risalire al mittente.

Il messaggio in bottiglia trovato in Texas

Il mistero di questo messaggio in bottiglia risalente ad oltre 30 anni fa è stato celato,ma andiamo per ordine. Il contenitore è stato trovato galleggiando nei pressi della riva un fiume del Texas da due bambini. Questi ultimi poi come vedremo si sono fatti aiutare da un corriere per trovare il mittente della lettera, potendolo così poi contattare.

La coppia di ragazzini, uno 7 e l’altro 8 anni, ha trovato una bottiglia di vetro sulla riva del fiume Neches a Beaumont mentre erano intenti a giocare. Al suo interno hanno trovato un foglio di carta datato 1989 con il nome e l’indirizzo di un uomo. I ragazzi incuriositi dalla cosa, hanno cominciato a fare delle ricerche con le loro famiglie per provare a contattare l’uomo. Tuttavia hanno scoperto che l’indirizzo in Silsbee non esisteva.

L’aiuto prezioso di un corriere

I due bambini hanno deciso di chiedere aiuto ad un corriere che presta servizio come operatore postale da molto tempo begli Stati Uniti. Ed effettivamente ha permesso di risolvere il mistero rivelando che sebbene l’indirizzo non esiste più, la casa non solo esiste ma è ancora occupata dalla stessa famiglia di sempre.

Clifton McGallion, l’autore del messaggio, è stato dunque contattato. Lui stesso ha spiegato che lui e suo figlio si divertivano a scrivere su fogli di carta, poi messi in bottiglie, ogni volta che andavano a pesca. Ed effettivamente ha riconosciuto che il messaggio lo avessero scritto loro oltre 30 anni fa.

Il viaggio di 31 anni della bottiglia, sebbene il messaggio non fosse rilevante, si è dunque concluso.  Come già detto episodi simile accadono spesso. Addirittura a fine marzo in Irlanda fu ritrovata una bottiglia contenente un messaggio scritto da un marinaio tedesco 19 anni prima. A ben dire quella bottiglia ha fatto molta più strada rispetto a quella trovata dai due bambini, impiegando anche minor tempo.

Two young boys in Beaumont found a message in a bottle from more than 30 years ago, while exploring near the Neches River.

Two young boys in Beaumont found a message in a bottle from more than 30 years ago, while exploring near the Neches River. The message appears to have been sent from Silsbee.KFDM/Fox 4's Victoria White has the story.https://kfdm.com/news/local/friends-in-beaumont-find-message-in-a-bottle-from-1989-can-you-help-solve-the-mystery

Gepostet von KFDM News am Donnerstag, 11. Juni 2020

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!